Cori contro De Laurentiis in Napoli-Lazio 5-0: “La barca in fiamme”

calciomercato napoli

Per Aurelio De Laurentiis non c’è pace al San Paolo. Anche questa sera nuove contestazioni, nuovi cori contro il presidente azzurro, che a molti tifosi napoletani vorrebbero fuori dalla società. I messaggi indirizzati a De Laurentiis non hanno lasciato spazio alla simpatia, ma solo all’ilarità della Curva A: “La barca in fiamme” è quanto ripetuto a ritmo di musica, in memoria alla barca del presidente incendiata poche ore fa e che scatena le polemiche di molti.

Anche la Curva B non si è lasciata attendere, anzi. I messaggi nei confronti di De Laurentiis sono stati addirittura più pesanti: “Aurelio figlio di…”, un complimento di certo poco carino, anche per un presidente poco simpatico e amato di una tifoseria italiana. Adesso non resta che attendere la replica di De Laurentiis che di solito non si lascia attendere. Vedremo se getterà acqua sul fuoco, non solo quella della bara, ma anche per placare gli astati d’animo dei tifosi.

LEGGI ANCHE: