Contestazione a Diawara in Bologna-Napoli

Diawara fischiato dai supi ex tifosi durante Bologna-Napoli

L’addio di Diawara non è stato gradito dai tifosi felsinei che in occasione di Bologna-Napoli hanno dato vita a una nuova contestazione nei confronti del giocatore. Già in settimana il guneano era stato preso di mira dai suoi ex tifosi che, attraverso i social network, lo avevano pesantemente insultato, la contestazione prosegue al Dall’Ara.

Sin dai minuti iniziali di Bologna-Napoli la tifoseria emiliano-romagnola ha riempito Diawara di fischi a ogni suo tocco del pallone. I fischi sono stati accentuati al 20′ minuto a seguito di un fallo commesso proprio dal giocatore azzurro su Pulgar, per il quale è stato anche ammonito dall’arbitro Massa. Una partita non semplice per Diawara che, schierato titolare da mister Sarri, ha trovato al Dall’Ara un ambiente a lui del tutto ostile.

Probabilmente i tifosi del Bologna non hanno digerito il comportamento avuto di Diawara nel suo ultimo periodo in rossoblu. La scorsa estate, infatti, il giocatore, ancora tesserato del Bologna, non si è presentato al ritiro estivo presentando un certificato medico che accertava un periodo di “stress”. Stress a cui è seguita poi la cessione al Napoli. A distanza di qualche mese, Diawara fa ritorno in Emilia Romagna e l’accoglienza non è stata delle migliori. Numerosi fischi.