Calciomercato Juve, Conte: Allenare l’Inter? Mai dire mai

Allenatore della Juventus Antonio Conte

Alla vigilia della partitissima contro l’Inter, parla in conferenza stampa Antonio Conte e alcune sue dichiarazioni fanno discutere, anzi; una sola dichiarazione lascia perplessi i tifosi di entrambe le fazioni: “io sono tifoso della Juventus perchè sono allenatore della Juventus, dovessi diventare allenatore dell’Inter o di qualche altra squadra sarebbe lo stesso, tiferei per la squadra che alleno”.

Massimo MorattiDichiarazioni che potrebbero lasciare il tempo che trovano, in verità, ma che potrebbero anche essere interpretate dai più come un segno “subliminale”.

Il buon Antonio Conte non vuole precludersi nessuna porta, nessuno spiraglio che per lui voglia dire trionfare, a Torino o altrove. L’impressione è che l’allenatore della Juve sia un abile comunicatore, non certo ai livelli del Mourinho nerazzurro, ma comunque in grado di tener testa ai giornalisti, ai tifosi e via dicendo.

Lo ha dimostrato Conte, in tutto questo periodo trascorso sulla panchina della squadra piemontese: conferenze stampa che sono già diventate tormentoni, comportamenti al di fuori degli schemi, sempre attento però a non uscire dal buon costume che la sua posizione gli impone.

E’ un sanguigno Conte: dice le cose che pensa, senza paura delle reazioni di terzi, senza timore reverenziale. E state certi che se ha detto questo, non era detto tanto per, tanto per dar aria o per riempire il tempo della conferenza. C’è qualcosa in lui che forse lo porta ad immaginare un futuro lontano da Torino; migliorarsi, ambire, entrare nella storia.

Certo, lasciare un ambiente come quello bianconero in questo momento non sarebbe la cosa ideale: scudetto ipotecato, quarti di champions, una squadra ed una società che sanno guardare al futuro. Potrebbe ripetersi Conte, potrebbe farlo a Torino. Ma gli stimoli sono importanti, si sa. E Conte di stimoli ha imparato ad averne sempre di nuovi.

Non è un personaggio facile l’allenatore pugliese; capire cosa ci sia nella sua testa è un operazione quasi impossibile. Allenare l’Inter sinceramente ci sembra un pò troppo,complicato, ma hai visto mai che……..?

Edinson Cavani Calciomercato

Napoli, Mazzarri in Conferenza Stampa: “Non ho Potuto Allenare la Squadra!”

walter mazzarri allenatore napoli

Calcio Napoli, Mazzarri duro su Radosevic: Non Sapevo del suo Arrivo