Consigli Fantacalcio, Probabili Formazioni 6a giornata Serie A 2013-2014

Continua l’appuntamento con la nuova rubrica di Calciomercato Napoli dedicata al gioco più diffuso in Italia sul calcio di Serie A, il Fantacalcio. Ogni settimana vengono pubblicati utili consigli che gli appassionati di questo gioco possono consultare per scegliere al meglio le formazioni da schierare contro i loro amici per la stagione 2013/2014. Oggi prenderemo in analisi la 6a giornata di campionato che avrà inizio sabato 28 settembre con la sfida delle 18 tra Genoa e Napoli e terminerà lunedì 30 con Fiorentina-Parma.

ECCO I CONSIGLI PER OGNI PARTITA DELLA 6a GIORNATA DI SERIE A

GENOA-NAPOLI

Nel Genoa Lodi si renderà sicuramente pericoloso e sarà autore di un’ottima prova anche se dalle sue parti graviterà Behrami. Vrsaljko porta a casa sempre ottimi voti mentre Calaiò vorrà timbrare il cartellino dell’ex ma difficilmente ci riuscirà. Evitate De Maio soffrirà i trequartisti azzurri. Nel Napoli Insigne ritorna dal primo minuto mettetelo. Pandev vorrà riscattarsi dopo l’ultima prestazione poco brillante ma è Inler che potrebbe trovare un bel tiro da lontano. Evitate Armero apparso un po’ troppo sotto tono.

MILAN-SAMPDORIA 

Anche se la Gazzetta non lo tratta troppo bene è arrivata l’ora per Matri di segnare! Poli sempre positivo ma da Muntari potrebbero giungere i maggiori pericoli per i blucerchiati. Nella Sampdoria da mettere Gabbiadini ma attenzione anche ai colpi di testa di Gastaldello. Evitate l’inesperto Mustafi.

TORINO-JUVENTUS

Un derby offre sempre sorprese ma Cerci nel Torino è imprescindibile in questo momento. Alla difesa del Torino concedere un turno di riposo. Nella Juventus Tevez difficilmente rimane due partite senza segnare, schieratelo. Anche Vidal sarà pieno di energie dopo il turno di riposo. Evitare invece Barzagli che soffrirà la velocità di Cerci.

ATALANTA-UDINESE

Denis si è sbloccato e vorrà continuare a farlo contro la sua ex squadra. Baselli porterà pochi bonus ma il voto alto è sempre assicurato, in caso di dubbi a centrocampo schieratelo. Maicosuel è in un momento di grande forma è deve essere inserito nelle proprie formazioni, così come Basta che ritornerà a farsi pericoloso anche nell’area avversaria. Evitate Lazzari e Naldo non ancora in forma.

CAGLIARI-INTER

Il Cagliari vorrà fermare la squadra di Mazzarri e per farlo sono indispensabili i gol di Sau. Attenzione ad Ibarbo, anche se dovesse entrare a partita in corso, che con la sua velocità potrebbe spaccare in due la difesa neroazzurra. Se dovesse giocare evitate Cabrera oltre agli esterni difensivi cagliaritani. Nell’Inter Alvarez deve essere titolare indiscusso delle vostre formazioni, inoltre Nagatomo offrirà un’ottima prestazione e forse qualche bonus. Evitate Ranocchia soprattutto se dovessero giocare Sau ed Ibarbo insieme.

CATANIA-CHIEVO

Inizio di stagione non esaltante per il Catania che si affiderà all’esperienza di Plasil e alle giocate di Leto. Da non schierare Guarente. Nel Chievo Paloschi è sempre pericoloso e chissà che Estigarribia non decida di svegliarsi proprio in questa partita. Evitate Cesar e Claiton.

SASSUOLO-LAZIO

Anche se contro la Lazio la prestazione di Zaza contro il Napoli non permette di lasciarlo fuori. Inoltre da schierare Kurtic che sarà molto pericoloso. Evitate la difesa. Nella Lazio Candreva e Lulic da inserire assolutamente. Hernanes sarà pericolo ma chissà che non arrivi uno dei pochi gol stagionali di Gonzalez.

VERONA-LIVORNO

Nel Verona Toni è ritornato e la differenza si è subito avvertita, schieratelo così come Jorginho che sicuramente farà un’ottima prestazione. Evitate i difensori centrali contro il veloce attacco livornese. Nel Livorno Emeghara cercherà di ritornare al gol e poi c’è Schiattarella che sta offrendo buonissime prestazioni, chissà che non esca anche qualche bonus. Da non schierare Ceccherini contro i veloci esterni d’attacco del Verona.

ROMA-BOLOGNA

De Sanctis è da schierare visto il minimo bottino di gol subiti fino ad oggi, così come Ljajic e Strootman faranno un’ottima partita. Per il Bologna sarà una partita difficile ma Laxalt ammirato in settimana merita sicuramente una chance. Evitate Garics e Mantovani.

FIORENTINA-PARMA

Nella Fiorentina Rossi potrebbe non giocare dall’inizio ma come non metterlo? Joaquin vorrà poi trovare la sua prima gioia in Italia e potrebbe essere la volta buona. Da non schierare Alonso che deve ancora perfettamente integrarsi nella rosa. Nel Parma Biabiany è da schierare assolutamente e chissà che Sansone non trovi qualche bonus. Evitate Felipe nelle vostre squadre.

TUTTE LE FORMAZIONI DELLA SESTA GIORNATA DI SERIE A

 

La moglie di Calaiò Federica Del Deo divisa tra Genoa e Napoli

Tifosi del Milan al San Paolo

Manifesti dei tifosi milanisti contro i napoletani: (Foto)