Comunicato SSC Napoli: trattamento con cellule staminali per Zuniga

Il mistero sulle condizioni fisiche di Juan Camillo Zuniga si infittisce. Il calciatore è assente da circa due settimane dai campi di calcio per il riacutizzarsi del problema avuto l’anno scorso allo stesso ginocchio operato. Lo staff medico del Napoli e gli esami eseguiti a Villa Stuart dal Professor Mariani  hanno scongiurato l’operazione, ma il colombiano non sembra del tutto convinto. Ecco allora che nella giornata di ieri la SSC Napoli ha reso noto sul proprio sito il seguente comunicato ufficiale:  “La SSC Napoli comunica che Camilo Zuniga sarà ricoverato questa sera per un paio di giorni presso la Clinica San Rossore di Pisa per una valutazione del Professor Enrico Castellacci su un eventuale trattamento con cellule staminali”.

In pratica il trattamento che verrà effettuato consiste nella rigenerazione delle cellule staminali della cartilagine del ginocchio già operato l’anno scorso.  In questi giorni si faranno delle nuove valutazioni, ma non è scongiurato un nuovo intervento chirurgico. Se dovesse essere questo il responso medico finale, il Napoli potrebbe perdere l’esterno colombiano per buona parte della stagione. Altra brutta tegola per Rafa Benitez che dovrà privarsi anche del talento partenopeo Lorenzo Insigne. L’attaccante azzurro infatti è stato operato questa mattina per la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro.

Leggi anche: