Comunicato SSC Napoli ai tifosi napoletani: Niente sciarpe o simboli a Nizza”

Cresce l’attesa e la tensione a Nizza, con la sfida valevole per il ritorno dei preliminari di Champions League contro il Napoli. Ieri i tifosi transalpini hanno creato scompiglio nei pressi dell’hotel presso cui alloggiava la squadra partenopea. Ciò manifesta quanto sia tesa l’aria a poche ore da Nizza-Napoli. La SSC Napoli ha dunque avvisato i tifosi napoletani sui comportamenti da tenere questa sera al fine di evitare spiacevoli scontri. Ecco quanto recita l’appello della società azzurra.

Comunicato SSC Napoli

“In occasione di Nizza-Napoli, la SSC Napoli invita i tifosi azzurri a non esporre, nei pressi dello stadio transalpino, sciarpe o simboli del Napoli. La violazione delle norme imposte dalle autorità francesi prevede aspre sanzioni o, addirittura, l’arresto immediato. La società si rivolge a tutti i tifosi partenopei, al fine di rispettare le norme vigenti e assicurare tranquillità nei pressi dello stadio del Nizza” – scrive la società partenopea.

La tensione e l’attenzione da parte delle forze dell’ordine francesi è massima e lieviterà sempre più col passare delle ore. L’acerrima rivalità che arde tra napoletani e transalpini potrebbe provocare violenti scontri tra le fazioni. Nonostante la chiusura del settore ospiti dell’Allianz Riviera, i supporters azzurri hanno ugualmente raggiunto la città francese. Si spera di evitare gli scontri occorsi nell’agosto 2015.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Calciomercato Napoli, sfuma Chiesa: rinnova con la Fiorentina

Squalifica Hysaj, l’albanese salta una Giornata di Campionato