Clemente Russo contro De Laurentiis: “Un Mercato da chiavica”

Clemente Russo contro De Laurentiis: il noto pugile napoletano non ha usato mezze parole nei confronti del presidente del club azzurro, definendo quello attuale “un mercato da chiavica”. L’aggettivo negativo si riferisce al modo in cui il Napoli sta spendendo i 90 milioni ottenuti dalla Juve per la cessione di Higuain, che ha lasciato un segno profondo nei tifosi azzurri: “Alla Juve non farà mai 36 gol, vediamo se arriva a 15“.

Poi il duro attacco a De Laurentiis, reo di non aver rimpiazzato al meglio l’argentino soprattutto al netto della grande plusvalenza che ha fatto registrare: “I soldi sono stati spesi ‘na chiavica. Rivorrei la coppia Lavezzi-Cavani, erano legati alla maglia“. Ricordiamo che il calciomercato andrà avanti ancora per un mese circa e il club azzurro avrà quindi tutto il tempo per smentire Clemente Russo, visibilmente deluso per l’andamento del mercato.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Zielinski al Napoli: Ufficiale

Sorteggio Play Off Champions League: Diretta Gratis