Città di Nocera-FC Sorrento 2-1 (Coppa Italia Eccellenza 2015-16)

Niente da fare per i ragazzi di Pasquale Esposito contro i costieri. Città di Nocera-FC Sorrento finisce 2-1, con i molossi eliminati dalla Coppa Italia Eccellenza 2015-16. La rimonta non è riuscita alla compagine allenata dal professore di Angri (che ha lasciato il posto a Scotto causa squalifica rimediata proprio a Sorrento), che ha provato a ribaltare il 3-1 subito nella gara di andata ma il punteggio di oggi non è stato abbastanza per ribaltare il risultato del match giocato al Campo Italia mercoledì scorso e passare agli ottavi di finale. La Coppa è andata, i molossi si concentreranno solo e unicamente sul campionato, che li vede capolista, assieme allo stesso FC Sorrento (il Sant’Agnello, a tutti gli effetti) e alla US Scafatese.

Vantaggio molosso al 13′ del primo tempo, quando Scibilia riceve una bella palla da Carotenuto, forse il migliore oggi, e trasforma al centro dell’area. Il raddoppio, davanti ad un’ottimo numero di sostenitori sugli spalti (circa 1000 in giornata lavorativa ed in una gara di coppa), arriva con una magistrale punizione dello stesso numero 10 rossonero, che batte l’estremo difensore avversario Russo. Sembra tutto agevole, ma nella ripresa, precisamente quando correva il minuto numero 76, Gargiulo segna il gol-qualificazione ed elimina i molossi.

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Strinic-Napoli, l’Agente: “O gioca o va via”

Infortunio Insigne, l’agente: “Curato normalmente”