CIES, Insigne nella Classifica dei 100 Calciatori più costosi

Il CIES ha stilato una classifica dei giocatori più costosi al mondo: Insigne il pezzo più pregiato del Napoli

Il CIES Football Observatory ha redatto una classifica dei calciatori più costosi al mondo, inserendo il napoletano Insigne. Il folletto partenopeo, nella classifica stilata dal CIES, occupa una posizione straordinaria, ma non è l’unico giocatore partenopeo ad essere presente nella classifica top 100. Presenti anche Mertens, Hamsik e Hysaj. Ecco quanto valgono secondo il Football Observatory i quattro pupilli di ADL.

I pezzi più pregiati del Napoli sono Lorenzo Insigne e Dries Mertens. Entrambi autori di una stagione favolosa, in doppia cifra di assist e gol, sono stati inevitabilmente inseriti nella classifica top 100 dei calciatori più costosi al mondo. Il valore del folletto partenopeo è quello più elevato, che rappresenta al meglio lo splendido momento di forma del 24 azzurro. Insigne vale 75 milioni di euro secondo il CIES. Il valore di Trilly Mertens, invece, è di poco inferiore rispetto a quello del napoletano. Il belga è infatti valutato 53 milioni.

Oltre Insigne e Mertens, anche Hysaj e Hamsik in classifica

Ad occupare la prestigiosa classifica stilata da CIES ci sono anche Hysaj e Hamsik. Il valore dell’albanese è, però, quello che sorprende maggiormente. Il terzino azzurro è infatti valutato più di Hamsik e il suo cartellino vale quanto quello di Alaba del Bayern Monaco! 45 milioni è il valore del terzino ex Empoli.

Giace di poco sotto l’albanese il capitano azzurro, Marek Hamsik. Lo slovacco, vicinissimo al record di gol di Maradona, è valutato dal CIES 44 milioni di euro. Insomma, il Napoli ha un tesoro immenso tra le mani, considerando anche i non inseriti Zielinski, Diawara, Koulibaly e tanti altri giocatori dal valore inestimabile. La classifica pubblicata da CIES mette in chiaro quanto fatto dalla coppia De Laurentiis-Chiavelli negli ultimi anni. Le basi per il futuro sembrano esserci tutte e i valori dei suddetti giocatori lo dimostrano. Ma Insigne resta il pezzo più pregiato della rosa partenopea.