Chievo Verona-Juventus 1-2: Risultato Finale

Chievo Verona-Juventus Diretta Live: Risultato in Tempo Reale

CalcioMercato.Napoli.it  vi ha offerto la diretta live e il risultato in tempo reale di Chievo Verona-Juventus: risultato finale 1-2.

RIVIVI LA DIRETTA TESTUALE DEL MATCH

94′ – Fischio finale!! La Juventus batte 1-2 il Chievo Verona: gol di Mandzukic e Pjanic per i bianconeri e, nel mezzo, la rete dell’1-1 firmata da Pellissier. Vi ringraziamo per averci seguito con la diretta live. A presto!

92′ – Calcio di punizione per la Juventus: ci prova ancora Pjanic ma stavolta Sorrentino vola e para con la palla che si stava dirigendo sotto l’incrocio dei pali.

91′ – Ammonito Cacciatore che ha atterrato Sturaro.

90′ – Quattro minuti di recupero, prima del fischio finale.

89′ – Ancora un’occasionissima per la Juventus!! Grande palleggio di Pjanic che serve Cuadrado, il colombiano dribbla tutti in area con una progressione da fuoriclasse ma poi tira clamorosamente fuori. Sorrentino era battuto.

87′ – Occasione per la Juventus!! Sturaro calcia a botta sicura ma Sorrentino para egregiamente e tiene in piedi la sua squadra.

84′ – Un cambio per entrambe le squadre: nel Chievo Verona entra Inglese al posto di Floro Flores, mentre nella Juventus fa il suo ingresso in campo Dani Alves per Lichtsteiner.

82′ – Contropiede per la Juventus con Hernanes, De Guzman spende il fallo per fermare il brasiliano bianconero: cartellino giallo per l’ex Napoli.

80′ – Esce un anonimo Higuain per far spazio ad Evra: Juventus in assetto più difensivo.

80′ – Cartellino giallo anche per Sturaro che ha commesso fallo su Radovanovic.

76′ – Secondo cambio nel Chievo: esce Birsa ed entra Jonathan De Guzman.

75′ – GOOOL JUVENTUS!! Ha segnato Miralem Pjanic!! Ancora un gol su punizione fantastico per il centrocampista ex Roma.

68′ – Problemi per Spolli che ha sbattuto la testa. Pronti i soccorsi per il difensore del Chievo.

67′ – PAREGGIO DEL CHIEVO!!! Ha segnato Sergio Pellissier che ha realizzato il rigore, spiazzando Buffon! Gol numero 99 in Serie A per l’attaccante gialloblù.

65′ – Calcio di rigore per il Chievo Verona!! Litchsteiner atterra Pellissier e l’arbitro fischia il penalty per i clivensi! Ammonito il terzino svizzero.

64′ – Super para di Buffon che salva la sua squadra! Cross in area di Hetemaj, la palla arriva a Castro che, dopo un rimpallo, calcia di sinistro ma il portiere bianconero risponde alla grande!

61′ – Occasionissima per Higuain!! L’argentino tira ma Sorrentino para, il pallone finisce ancora sui piedi dell’ex Napoli che viene anticipato da Dainelli.

61′ – Primo cambio nel Chievo: esce Izco ed entra Pellissier, alla sua presenza numero 400 in Serie A.

53′ – GOOOOL JUVENTUS!! Ha segnato Mandzukic! Passaggio filtrante di Cuadrado per il croato che stoppa e incrocia col destro: la sfera si insacca alle spalle di Sorrentino.

50′ – Buon inizio di secondo tempo per il Chievo che ha provato la conclusione prima con Floro Flores e poi con Radovanovic ma in entrambi i casi il pallone è finito lontano dalla porta difesa da Buffon.

48′ – Bel dribbling di Hetemaj che super Cuadrado ma viene steso: Valeri fischia il fallo e ammonisce il colombiano.

46′ – Si riparte! Primo pallone manovrato dal Chievo Verona.

FINE PRIMO TEMPO – Dopo venti minuti in cui le emozioni sono state nulle, la Juventus è cresciuta pian piano ma non è riuscita a sbloccare la gara, un po’ per mancanza di precisione ma anche per la buona retroguardia del Chievo con il solo Spolli che è apparso indeciso in diverse occasioni. Fino ad ora la difesa clivense ha retto molto bene anche se in fase offensiva la squadra di Maran si è vista pochissimo e non ha ancora tirato nello specchio della porta bianconera.

48′ – L’arbitro fischia la fine dei primi 45 minuti. I calciatori si dirigono negli spogliatoi.

48′ – Cartellino giallo per Radovanovic che spende il fallo per evitare la ripartenza della Juventus.

46′ – Contropiede del Chievo Verona con Birsa che prova a servire Floro Flores ma Benatia chiude bene e lascia scorrere il pallone sul fondo.

45′ – Sono tre i minuti di recupero assegnati in questo primo tempo.

42′ – Occasione Juve con Higuain! Alex Sandro crossa in area, l’argentino anticipa Spolli (malissimo fin’ora) e prova con il destro ma Sorrentino è bravo a chiudere e devia in angolo.

40′ – Ammonito Alex Sandro, in ritardo su Izco.

38′ – Non riuscendo a trovare spazi in area, la Juventus prova a calciare da fuori, stavolta con Cuadrado che sfiora il palo alla destra di Sorrentino.

37′ – Conclusione da fuori di Hernanes ma Sorrentino blocca facilmente.

36′ – Ripartenza della Juventus con Alex Sandro che crossa e trova Mandzukic: il croato tenta la torsione di testa ma il pallone termina di poco a lato.

34′ – Subito un’altra ammonizione per il Chievo, stavolta si tratta di Gobbi a causa di un intervento scomposto su Cuadrado.

32′ – Sul calcio di punizione seguente, Pjanic serve Benatia che prova il colpo di testa ma commette fallo in attacco.

31′ – Cartellino giallo per Dainelli, sanzionato per un fallo su Litchsteiner a palla lontana.

29′ – Recrimina un rigore la Juventus!! Altro lancio di Pjanic sempre per Mandzukic che viene atterrato in area da Spolli ma l’arbitro non fischia. La sensazione è che il difensore del Chievo si fosse disinteressato completamente del pallone.

28′ – Grandissima azione di Mandzukic!! Pjanic serve con un lancio lungo il croato che stoppa perfettamente, supera Spolli con un sombrero e poi tenta il tiro al volo da posizione molto ravvicinata ma calcia alto.

26′ – Altra occasione da calcio piazzato, stavolta per la Juventus. Tira Pjanic che pesca Hernanes ma il brasiliano colpisce male.

23′ – Occasione per il Chievo da calcio d’angolo: Spolli riesce a staccare di testa ma angola troppo il pallone.

17′ – Scontri intensi tra Cacciatore e Cuadrado che si ritrovano spesso l’uno contro l’altro. L’arbitro aveva in precedenza richiamatoil colombiano mentre stavolta rischia il terzino del Chievo.

14′ – Partita giocata fin qui a ritmi bassissimi con molti errori in mezzo al campo. La Juventus cerca a trovare spazi tra le maglie clivensi ma i padroni di casa si difendono bene e provano a ripartire in contropiede.

11′ – Sbaglia il retropassaggio Castro, ne approfitta Higuain che fa tutto da solo e prova la conclusione ma viene murata dalla difesa del Chievo. Un po’ egoista l’argentino in questa occasione.

5′ – La Juventus sembrerebbe disporsi con una difesa a 4, con Litchsteiner e Alex Sandro a fare gli esterni bassi mentre Bonucci e Benatia centrali di difesa.

4′ – Subito problemi per la Juventus che deve fare a meno di Barzagli: brutto infortunio per il difensore italiano che si è lussato la spalla sinistra e verrà subito portato in ospedale. Al suo posto entra Bonucci.

1′ – È iniziata Chievo Verona-Juventus! Calcio d’inizio battuto dai bianconeri.

14:55 – Buon pomeriggio a tutti! Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo. L’arbitro di Chievo Verona-Juventus è Paolo Valeri, della sezione di Roma 2. A tra poco, con la diretta testuale del match!

Formazioni Ufficiali

CHIEVO VERONA (3-5-1-1) – Sorrentino; Cacciatore, Spolli, Dainelli; Gobbi; Castro, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Floro Flores.
Panchina: Seculin, Frey, Gamberini, Costa, Sardo, Pellissier, Bastien, De Guzman, Parigini, Inglese.
Indisponibili: Cesar, Meggiorini.
Squalificati:
Allenatore: Maran.

JUVENTUS (3-5-2) – Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Benatia; Cuadrado, Sturaro, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic.
Panchina: Neto, Audero, Bonucci, Rugani, Dani Alves, Evra, Lemina, Khedira, Marchisio, Kean.
Indisponibili: Mandragora, Pjaca, Dybala, Chiellini, Asamoah.
Squalificati:
Allenatore: Allegri.

Leggi anche: