Chievo-Milan 0-0 2013: Risultato Finale

Chievo e Milan, le due squadre forse più in crisi del campionato ma, naturalmente con ambizioni diverse. I clivensi, fanalino di coda del torneo, vorranno a tutti i costi far punti preziosi per accorciare il divario con le ultime in classifica ma, di contro, troveranno un Milan scosso dalle tante vicende societarie a partire dalla delicata posizione del tecnico Allegri.

Sannino dovrebbe aver recuperato in extremis Dramè che quindi partirà da titolare a fare il quinto di sinistra del solito 3-5-2 con Sardo sulla fascia opposta, il recuperato Rigoni e l’unico dubbio tra Hetemaj ed Estigarribia, con il primo però favorito. In attacco, recupera Thereau che farà coppia con l’ex rossonero Paloschi, voglioso di riscatto.

Allegri, invece, dovrà fare i conti con la stanchezza dopo la deludente notte di Barcellona e la squalifica di Balotelli. Ecco perché potrebbe esserci un cambio di modulo in un 4-2-3-1 con il rientro di Mexes al centro della difesa dopo le 4 giornate di squalifica, la conferma di Emanuelson a sinistra ed il trio formato daBirsa, Kaka e Robinho alle spalle dell’unica punta Matri. In porta, il favorito dovrebbe essere Abbiati ma non si escludono sorprese dell’ultim’ora.

Massimiliano Allegri

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:
Chievo (3-5-2): Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar; Sardo, Estigarribia, Radovanovic, L. Rigoni, Pamic; Paloschi, Thereau
A disposizione: Silvestri, Squizzi, Papp, Sestu, Kupisz, Samassa, Dramè, Lazarevic, Improta, Acosty, Hetemaj, Pellissier, Bernardini, Ardemagni.
All.: Sannino.

Milan (4-4-1-1): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Emanuelson; Poli, Montolivo, De Jong, Muntari; Kakà, Matri.
A disposizione: Gabriel, Coppola, Zaccardo, Bonera, Cristante, Constant, Birsa, Saponara, Niang, Robinho.
All.: Allegri.

DIRETTA LIVE PRIMO TEMPO

. Nelle due squadre non ci sono grosse sorprese. Sannino conferma il modulo con la sorpresa di Pamic ed Estigarribia ma non sarà facile contro i rossoneri alla ricerca di una vittoria che manca dal 19 Ottobre. Arbitra Orsato. Si comincia!!!

. Le due squadre si stanno studiando. Nessuna grossa opportunità fino ad ora.

. Primo calcio d’angolo per il Milan: cross di  Abate deviato in corner da Pamic.

. Calcio di punizione per il Milan dai 40 metri. I rossoneri stanno prendendo sempre più campo grazie ad un buon possesso palla, con Kaka ed Abate tra i più brillanti.

. Batte Kaka ma Mexes mette alto di testa.

10°. Primo tiro in porta del Chievo con Estigarribia. L’ex juventino si libera bene del suo marcatore ma lascia partire un sinistro non troppo convincente che vola alto sulla traversa.

11°. Ancora punizione per il Milan. Questa volta fallo su Emanuelson.

13°. Il Milan è sempre più presente nella metà campo avversaria ma il Chievo tiene botta.

15°. Fallo su Kaka a metà campo.

17°. Incredibile azione di contropiede del Chievo che chiude l’azione con un bel tiro di Estigarribia ma Abbiati mette in angolo.

17°Ancora Chievo con Cesar!!! Sul calcio d’angolo successivo, il difensore clivense tutto solo mette fuori dall’altezza del dischetto del rigore.

20°. Buona azione del Milan con un’azione filtrante per Matri che non aggancia e cade giù a pochi passi da Puggioni ma l’arbitro lascia giocare.

21°. Calcio di punizione per il Milan da una buona posizione! Radovanovic mette giù Kaka.

22°. Batte De Jong ma il tiro finisce di molto alto. Occasione sprecata.

24°. Milan sempre padrone del campo ma le azioni offensive sono poco convinte.

28°. Piccolo break offensivo del Chievo con Thereau ma la difesa rossonera difende bene.

32°. Gioco spezzettato per i continui falli. L’ultimo è quello di Thereau su De Jong nella metà campo rossonera.

35°. Prima ammonizione del match per Cesar del Chievo! Il difensore sloveno ha commesso fallo su Kaka nella metà campo gialloblu.

37°. Cross di Emanuelson dalla sinistra ma non c’è nessun giocatore rossonero in area di rigore.

41°. Buona occasione per il Milan!!! Poli raccoglie un assist di Matri che però tira di molto a lato con il sinistro.

43°. Partita che si accende: Poli cade in area di rigore ma l’arbitro fa proseguire. Nel rialzarsi, Cesar e Poli si sono beccati senza però ci fosse alcun provvedimento.

45°. Ammonizione per Montolivo! Il calciatore del Milan ha toccato il pallone con il braccio nella metà del campo.

FINE PRIMO TEMPO. Il Milan è sembrato sicuramente in netta ripresa ma senza aver la forza d’incidere più del dovuto. La difesa del Chievo ha tenuto botta. Nel finale, i rossoneri sono andati più volte vicini al gol ma il risultato è rimasto inviolato.

DIRETTA LIVE SECONDO TEMPO

46°. Sostituzione nelle fine del Chievo con Hetemaj al posto di Estigarribia. Per il resto formazioni confermate. Si riprende!

46°. Subito occasione per il Milan che approfitta di uno svarione di Dainelli ma il giocatore del Milan tira fuori.

49°. Fallo di Sardo su Muntari a metà campo.

51°. Incredibile occasione per il Chievo!!!! Contropiede dei clivensi con Thereau il cui tiro viene parato da Abbiati e sulla ribattuta, Rigoni mette clamorosamente fuori!!

54°. Il Milan ha ripreso a giocare come fatto nel primo tempo anche se Matri sembra troppo solo lì davanti.

57°. Gran destro di Kakà da distanza siderale ma la palla esce alta di poco.

58°. Grandissima occasione per il Milan!!! Puggioni compie un vero e proprio miracolo su un bolide di Emanuelson ma il portiere veronese riesce a respingere a mano aperta.

62°. Ancora Milan!! Tiro da fuori di Mexes ma sempre Puggioni respinge con i pugni.

62°. La partita ora è accesa e divertente. Le due squadre si sono aperte e le occasioni cominciano ad arrivare.

63°. Paloschi da solo davanti ad Abbiati viene rimontato da Mexes che gli ruba palla.

65°. Secondo cambio per il Chievo: fuori Thereau e dentro Pellissier.

66°. Sostituzione per il Milan: fuori Muntari e dentro Robinho.

67°. Proteste Milan!! Un tiro di Montolivo dal limite dell’area sbatte contro il braccio di Dainelli ma l’arbitro concede solo l’angolo.

70°. Il Milan fa collezione di calci d’angolo ma non riesce a sbloccare il match.

71°. Buona conclusione ravvicinata di Robinho su assist di Kaka ma il pallone sfila a lato.

72°. Calcio d’angolo per il Chievo ma i veronesi non ne approfittano.

75°. Ancora proteste Milan!! Robinho viene ostacolato da Cesar ma l’arbitro fa giocare.

76°. Ammonizione per Rigoni del Chievo che placca praticamente Emanuelson diretto in porta. Punizione da una buona posizione.

77°. Punizione battuta da Emanuelson ma la barriera mette in angolo.

78°. Sostituzione per il Chievo: entra Acosty ed esce Paloschi.

78°. Sostituzione anche per il Milan: esce Poli ed entra Costant.

82°. Fallo di Costant e calcio di punizione del Chievo dal lato destro del campo.

83°. Espulsione per Montolivo!!! Il centrocampista del Milan viene ammonito di nuovo cercando un anticipo improbabile sull’avversario ma finisce per prendere solo le gambe. I rossoneri sono in 10 uomini.

84°. Occasionissima per Matri!!!! Emanuelson serve un buon pallone per l’attaccante rossonero che dall’altezza del dischetto calcia però di poco fuori.

85°. Terzo ed ultimo cambio per il Milan: fuori Kaka e dentro il debuttante Cristante.

87°. Il Milan sembra non risentire dell’uomo in meno ma gli attacchi sono troppo pochi incisivi.

88°. Ancora grande occasione Milan!!! Robinho da solo davanti a Puggioni si fa recuperare da Rigoni. Peccato!

90°. Calcio di punizione per il Milan dalla metà campo con Pellissier che commette fallo su Emanuelson.

90°. Espulsione per il Chievo!!! Pellissier viene cacciato fuori per proteste dopo il giallo avuto in occasione del fallo precedente. Ristabilita la parità.

90°. Saranno 3 i minuti di recupero.

92°. Il Milan ci prova ma la difesa del Chievo difende benissimo. Partita che si avvia al termine.

93°. Triplice fischio finale. Il Milan ha giocato una buona partita senza però trovare mai il gol a causa di una fase offensiva troppo sterile. Il Chievo conquista un buon punto anche se la lotta per la salvezza sarà davvero dura.

PROBABILI FORMAZIONI 12^ GIORNATA SERIE A