Chi è Manolo Gabbiadini? Il video e le caratteristiche dell’attaccante

Mancano solo i dettagli per perfezionare il trasferimento di Manolo Gabbiadini al Napoli, il primo acquisto della società partenopea per rinforzare l’organico dunque parla italiano. Un’ inversione di tendenza rispetto ai precedenti acquisti fatti dal club azzurro, in gran parte stranieri, dovuta al rispetto delle nuove norme della Figc sulla presenza di calciatori di nazionalità italiana in rosa. L’incontro di ieri a Roma tra il presidente De Laurentiis ed il procuratore del centravanti blucerchiato Silvio Pagliari è stato decisivo per l’evolversi della trattativa.

L’attaccante acquistato per 11 milioni di euro più due di bonus, avrà un contratto fino al 2019 e guadagnerà circa 1,4 milioni di euro a stagione. Il Napoli dunque annuncerà il nuovo rinforzo all’inizio della sessione del calciomercato di gennaio, così come vuole il regolamento. I tifosi partenopei sicuramente conosceranno già l’ex centravanti di Juve e Sampdoria, vediamo nei dettagli chi è davvero Manolo Gabbiadini e quali sono le sue caratteristiche tecniche.

Manolo Gabbiadini è un attaccante di 23 anni che ha nella duttilità una della sue qualità migliori. Il calciatore infatti può ricoprire tutti i ruoli del reparto offensivo. Oltre a fare l’esterno su entrambe le fasce può giocare dietro la punta come vice Hamsik ed anche come terminale offensivo dell’attacco al posto di Higuain. Dotato di fiuto del gol, potenza, velocità e senso della posizione ha un sinistro potente e davvero micidiale. La sua classica azione è il tiro a giro che non lascia quasi mai scampo ai portieri avversari. Non ha nel suo Dna la fase difensiva, aspetto importante per Benitez, ma il tecnico spagnolo così come ha fatto con Insigne saprà plasmarlo anche nel nuovo ruolo.

Da giovane ha giocato in serie B nel Cittadella, ed ha  fatto quasi tutta la trafila delle nazionali: Under 18, Under 20, Under 21, ed ultimamente Conte si è accorto di lui convocandolo nella nazionale maggiore e facendolo giocare gli ultimi minuti nell’amichevole contro l’Albania. Il suo esordio in assoluto con la nazionale però è stato nel 2012 quando alla guida c’era l’ex commissario tecnico Cesare Prandelli. Di lui caratterialmente dicono che è un ragazzo ed un professionista serio, uno che vive per il calcio, senza tanti grilli per la testa. Calciomercato.Napoli.it vi propone il video dei gol e gli highlights più importanti di Manolo Gabbiadini.

Leggi anche: