Chi è Klaassen? L’attaccante dell’Ajax seguito dal Napoli (VIDEO)

Davy Klaassen è uno dei giovani attaccanti più interessanti del panorama calcistico europeo. Su di lui ci sono numerose squadre tra cui il Napoli che non si è fatto sfuggire le ottime prestazione del calciatore dell’Ajax. L’olandese è nato a Hilversum il 21 febbraio 1993 ha mosso i suoi primi passi da calciatore nelle giovanili dell’HVV de Zebra’s e dell’HSV Wasmeer per poi nel 2004 passare all’Ajax dove tutt’ora gioca.

Klaassen è un calciatore di 1.85 cm per 80 kg molto duttile, che può giocare sia come seconda punta che come prima punta, e che in caso di necessità è stato alcune volte anche impiegato da trequartista. Un vero e proprio jolly offensivo.  L’olandese è dotato di indiscutibili qualità tecniche, piedi raffinati e di una visione di gioco elevatissima. Nonostante la giovane età è anche molto disciplinato tatticamente. Non è raro vederlo scalare in copertura dei compagni, per subito ripartire all’attacco senza diminuire il livello di rendimento e la lucidità sotto porta grazie alla quale in questa stagione è riuscito a segnare 12 reti. L’unico difetto che gli si può trovare è forse la non elevata velocità che per un giocatore che dovrebbe giocare vicino alla porta non è indispensabile.

Klaassen ha segnato il suo primo gol da professionista al suo debutto in campionato e vanta già alcune presenze anche in Champions League. Ha anche una presenza in Nazionale maggiore ed è stato convocato  dal ct olandese Luis Van Gaal per gli ultimi stage degli orange in vista dei Mondiali 2014 anche se non farà parte della spedizione. Il calciatore è seguito da diversi club europei, tra cui Liverpool, Manchester United e Chelsea, interessamenti che potrebbero far lievitare il cartellino del calciatore il cui valore attualmente si aggira intorno ai 5,6 milioni di euro.

VIDEO SU KLAASSEN

Leggi anche -> Chi è Koulibaly? Il nuovo difensore del Napoli

Leggi anche -> Chi è Sandro? Il centrocampista seguito dal Napoli

Calciomercato Napoli, Auriemma: “Chiesto ufficialmente Lamela”

Insigne ai Mondiali? Per Lorenzo poche chances di andare in Brasile