Chelsea: Anche Vialli Può Arrivare Come Allenatore

Ha dell’incredibile la notizia che rimbalza dall’Inghilterra quest’oggi e che vede l’ex attaccante della Juventus, Gianluca Vialli, candidato alla panchina del Chelsea, visto che ormai Rafa Benitez ha confermato che a fine stagione lascerà il sodalizio britannico dove non è mai stato accolto con applausi scroscianti come forse si aspettava.

vialli

L’ex attaccante, che è stato simbolo dei Blues da giocatore, potrebbe presto diventare anche allenatore della squadra: già nel 1998 fu nominato giocatore-allenatore nel momento in cui fu esonerato Ruud Gullit dalla guida tecnica.

Dalle pagine del Daily Express Vialli ha dichiarato, circa l’addio del tecnico spagnolo, di voler vedere un allenatore italiano alla guida del Chelsea, magari proprio lui.

Una autocandidatura che però potrebbe essere ben vista da Roman Abramovich che da sempre sognava di portare qualcuno che ben conoscesse l’ambiente.

L’anno scorso toccò a Di Matteo, idolo incontrastato della tifoseria, che ancora oggi lo acclama a gran voce, avendoli portati nel maggio 2012 sul tetto d’Europa, ora potrebbe toccare a un altro italiano che al Chelsea ha fatto bene, lasciando un ricordo molto positivo.

Nel frattempo tra le candidature eccellenti spicca quella di José Mourinho, per il quale si tratterebbe di un ritorno molto più pesante economicamente rispetto a quello di Vialli: ma nelle ultime ore è spuntata anche la possibile candidatura di Gianfranco Zola, altro idolo di Stamford Bridge che in Championship (Serie B inglese) sta facendo grandi cose col Watford del patron dell’Udinese, Pozzo.

Scritto da Mattia Preziuso

Appassionato di calcio da sempre, e tifoso del Milan da anni.
Mi dedico alle maggiori news relative al club rossonero.
Seguo molto anche la Lega Pro.

tifosi livorno

Livorno-Reggina Diretta Live 3-3 Finale

Talenti Lega Pro 2013: Ecco Dove Andranno