Champions, Quarta giornata fase a Gironi: l’analisi dei match

La quarta giornata dei gironi di Champions League, si apre con l’impegno casalingo per i bianconeri di Conte, che cerca il riscatto europeo, ma contro il Real Madrid non sarà semplice, i “blancos” sono squadra che dalla trequarti in poi ha tanta qualità, ed il gol lo può trovare in qualsiasi momento, con i vari Cristiano Ronaldo, Bale, Di Maria e Benzema. E’ pur vero che dietro concede tanto ed il reparto arretrato non è allo stesso livello dello straordinario potenziale offensivo a disposizione di Ancelotti.

La compagine torinese deve cercare però a tutti i costi la vittoria, se vuole continuare nella competizione europea, visto i soli 2 punti ottenuti in tre gare. Nello stesso girone il Galatasaray di Mancini va a Copenhagen alla ricerca dei tre punti che potrebbero consentirgli di arrivare a quota 7, con la certezza di giocarsela fino alla fine per il passaggio del turno. Sfida importante e forse decisiva nel girone C tra Olympiakos e Benfica, che probabilmente deciderà chi tra le due squadre potrà andare avanti nella competizione, dato che il Paris Saint Germain viaggia con l’ ottima media di tre vittorie su tre gare, e la gara casalinga contro i belgi dell’Anderlecht sembra essere solo una formalità per Cavani e soci.

Antonio Conte Juventus

Il City di Pellegrini, dopo aver letteralmente annientato il Norwich in Premier League, cerca contro il Cska Mosca il pass per gli ottavi. La gara sulla carta sembra di quelle non impossibili, ma si sa soprattutto in questa competizione tutte le gare possono nascondere delle insidie, se non prese con la giusta determinazione e cattiveria agonistica. Nell’ altra gara del girone, i bavaresi dell’ex tecnico blaugrana Pep Guardiola andaranno in trasferta in Repubblica Ceca, contro un Viktoria Plzen a quota 0 punti e quasi fuori dai giochi. Certamente la rosa a disposizione dei due allenatori è diversa, l’alto tasso tecnico degli attuali campioni d’ Europa dovrebbe fare la differenza in questo match.

guardiola ex allenatore barcellona

Nel Girone A, il Manchester United è impegnato in terra spagnola con la Real Sociedad, fanalino di coda e con 0 punti in classifica. Con una vittoria i Red Devils andrebbero a 10 punti, con più di un piede negli ottavi di finale. Scontro fondamentale anche quello tra lo Shakhtar allenato da Mircea Lucescu ed il Leverkusen. Il match è di quelli da dentro o fuori, è la differenza di 2 punti a favore dei tedeschi, potrebbe risultare davvero decisiva visto l’equilibrio di questo girone, con tre squadre in soli 3 punti. Prepariamoci quindi ad una serata di emozioni e divertimento, come solo i campioni della Champions League sanno regalare.

Leggi anche –> Juventus-Real Madrid Diretta Live: Risultato in tempo reale