Champions League 2014-2015, il Comune: “Il Napoli giocherà al San Paolo”

“Il Napoli giocherà il preliminare di Champions League al San Paolo, l’amministrazione comunale sta profondendo tutto l’impegno possibile per raggiungere questo obiettivo”. Sono queste le parole che sono state dettate dal capo gabinetto del sindaco di Napoli Attilio Auricchio che ha così voluto rassicurare i tifosi azzurri sull’utilizzo del San Paolo dopo che il Napoli ha indicato per le gare interne del campionato il Barbera di Palermo.

L’indicazione di Palermo come sede – spiega – è un fatto meramente tecnico, avvenuto peraltro anche lo scorso anno. L’obiettivo da perseguire è che il Napoli possa giocare il preliminare di Champions al San Paolo e faremo di tutto per serrare tempi e raggiungere un livello di accordo che consenta tutto ciò”, ha poi aggiunto Auricchio che ha anche rivelato che nelle intenzioni dell’amministrazione comunale c’è quella di raggiungere la riqualificazione della struttura di Fuorigrotta secondo la nuova disciplina normativa italiana.

Leggi anche — > La SSC Napoli indica il Barbera di Palermo per la Serie A 2014-2015

Leggi anche — > Stadio San Paolo, De Magistris: “Il Napoli giocherà a Fuorigrotta”

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Argentina-Iran (Mondiali 2014): Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

La SSC Napoli indica il Barbera di Palermo per la Serie A 2014-2015