Champions League 2013-2014: Napoli in quarta fascia?

Sfuma sempre di più la possibilità per il Napoli di poter accedere al sorteggio dei gironi di Champions League come squadra di terza fascia. Ieri sera infatti si è giocato il terzo turno preliminare di qualificazione e le cinque squadre che non dovrebbero accedere al tabellone principale per poter dare questa possibilità agli azzurri hanno tutte vinto la gara d’andata.

Il Basilea ha battuto di misura il Maccabi Tel Aviv con un gol di Stocker al 39’, stesso discorso per il Lione che superato gli svizzeri del Grasshoper con una rete di Bisevac al 64’. Lo Zenit di San Pietroburgo è andato a violare con un gol di Kerzhakov al 49’ il campo del Nordsjaelland, mentre il Psv Eindhoven ne ha rifilati due al Waregem (61′ Depay, 75′ Locadia) e stesso discorso, ma in trasferta, per il Metalist Kharkiv che ha espugnato lo stadio del Paok Salonicco per due a zero con una doppietta di Devic.

Uefa Europa League

Una situazione davvero difficile da prospettare, ma creata dallo stesso Napoli poiché se nell’ultima Europa League gli azzurri avessero battuto il Plezen  si sarebbero posizionati almeno come prima squadra della quarta urna e quindi bastava un solo passo falso delle concorrenti che la precedono in classifica per il fare il salto di fascia.

Leggi anche — > Sorteggi Champions League 2014: il Napoli entra in terza fascia?