Calciomercato Napoli Gennaio 2017: Roberto Insigne, El Kaddouri, Lasicki in uscita?

Nel calciomercato di gennaio il Napoli cercherà di piazzare alcuni dei giocatori al momento poco utilizzati da mister Sarri: in uscita, oltre a Manolo Gabbiadini, ci sono Roberto Insigne, Omar El Kaddouri e Igor Lasiki. In comune i tre giocatori hanno, oltre allo scarso impiego, la giovane età e la voglia di giocare e mettersi in mostra, aspetto quest’ultimo che una squadra come quella partenopea non può garantire loro. Per tale ragione la via della cessione sembra essere la più indicata.

Roberto Insigne ha riscosso l’interesse di diverse squadre di Serie B e in particolare di Ternana e Latina, società con le quali sta trattando Giuntoli. Il Napoli, però, non ha intenzione di privarsi del giocatore definitivamente ed è per questa ragione che, prima di una eventuale cessione, i partenopei discuteranno con Insigne jr e i suoi agenti del rinnovo. Il contratto che lega il calciatore agli azzurri scadrà nel 2018 e l’intenzione della società è quella di proporre un rinnovo di due o tre stagioni con un possibile adeguamento dell’ingaggio. Proprio delle cifre stanno discutendo le due parti.

Solamente a seguito della prima fumata bianca, il Napoli concluderà la trattativa per la cessione di Roberto Insigne secondo la formula del prestito. Le società interessate, come anticipato, sono principalmente due: Ternana e Latina. Nello specifico ad essere momentaneamente in vantaggio è il club di Terni.

roberto-insigne

Diverso è il discorso relativo a Omar Al Kaddouri. L’attaccante è attualmente impegnato in Coppa d’Africa con la propria Nazionale e questa sua assenza rende difficile la cessione. Al Napoli conviene cederlo in fretta perché il marocchino è in scadenza del contratto, tuttavia difficilmente i partenopei venderanno il giocatore in saldo. Stando alle ultime notizie, infatti, il club campano attende un’offerta adeguata.

Non dovrebbe esserci nessun tipo di problema invece per la cessione di Igor Lasicki. Il difensore classe 1995, che è stato convocato da mister Sarri per Napoli-Sampdoria, dovrebbe lasciare gli azzurri a conclusione della 19a giornata di Serie A, destinazione Carpi. La due società hanno infatti raggiunto l’accordo.

Calciomercato Napoli, Di Marzio: “Cessione Gabbiadini difficile”

Napoli-Sampdoria: Formazioni Ufficiali