Cessioni Napoli, El Kaddouri non va all’Empoli

Avrebbe dovuto sostituire nello scacchiere dell’Empoli il ruolo di Riccardo Saponara, trasferitosi a Firenze alla corte di Paulo Sousa per 9 milioni di euro, e invece Omar El Kaddouri non si muoverà da Napoli. Il trequartista marocchino, eliminato con la sua nazionale dalla Coppa D’Africa, resterà agli ordini di Maurizio Sarri in quel di Castel Volturno.

Sembra che lo stesso El Kaddouri abbia rifiutato la destinazione empolese e, non convinto del progetto toscano, andrà in scadenza di contratto con il club azzurro per poi decidere in estate una sistemazione a lui gradita, probabilmente il Trabzonspor. Secondo i media turchi, infatti pare che vi sia già un accordo tra il giocatore e il club di Trebisonda.

Al Napoli non andranno dunque gli 850 mila euro proposti dalla società di Corsi, a fronte dei 4,5 milioni di euro del prezzo del cartellino, per l’acquisto di El Kaddouri. Al momento l’ex mezzapunta del Torino rimane una valida alternativa a José Maria Callejon per le strategie di Sarri, contendendosi la staffetta con lo spagnolo insieme a Emanuele Giaccherini, anch’egli destinato a rimanere in azzurro.

El Kaddouri

In questa stagione Omar El Kaddouri ha giocato solamente 40 minuti in Serie A con la maglia del Napoli, collezionando 5 presenze. Molto probabile, se non scontata, dunque una sua partenza da Castel Volturno a giugno con l’apertura del calciomercato estivo.

Crotone-Juventus, il Presidente Vrenna: “Vinceremo per il Napoli”

Roma-Napoli anticipo della 27a di Serie A: si gioca il 4 marzo