Cessioni Napoli 2014-2015, il calciomercato è anche in uscita

Non solo colpi in entrata. Archiviata la trattativa Koulibaly, De Laurentiis avrebbe dato a Bigon il via per procedere alle cessioni. In vista della stagione 2014-2015 è ragionevole ipotizzare che la rivoluzione di Rafa Benitez condizionerà, inevitabilmente, il calciomercato per portare a compimento un progetto già delineato all’inizio della scorsa stagione.

Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, sono ormai certi di partire Behrami, Pandev, Dzemaili e Britos, con quest’ultimo ancora in stand by. In difesa, infatti, il Napoli dovrà provare, prima di procedere alla cessioni, a trovare alternative valide in grado di dare garanzie al tecnico spagnolo.

Pandev resterebbe volentieri a Napoli ma Benitez cerca alternative giovani e veloci. Behrami piace all’Inter di Walter Mazzarri: fra l’altro lo svizzero è uno dei fedelissimi del livornese e l’operazione è fattibile. Dzemaili potrebbe finire al Borussia Moenchengladbach, ma va considerata anche la pista italiana, con Milan e Sampdoria su tutte. Britos, invece, in caso di cessione, finirebbe sicuramente all’estero.

Leggi anche –> Calciomercato Napoli 2014-2015, De Laurentiis: “Accontento Benitez”
Leggi anche –> Calciomercato Napoli, pronto il rinnovo di Benitez

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, perché in fondo è una gran bella stagione

Calciomercato Napoli 2014-2015: le trattative in corso