Cessioni Napoli 2013-2014, Marco Donadel diventa un caso

Il 30-enne centrocampista del Napoli sta diventando un vero e proprio caso. Bigon prova ad inserirlo in numerose trattative che lo condurrebbero lontano dai partenopei ma, forse per scelta del giocatore, la cessione non riesce mai a trovare i giusti canali.

Eppure non rientra nei piani del Napoli e di Rafa Benitez. E’ lontano anni luce dagli standard fisici ed atletici richiesti dal tecnico e, soprattutto, dai livelli ai quali gli azzurri cercheranno di imporsi. Per lui la dirigenza cerca una collocazione adeguata. Si era fatto avanti il Livorno, anche con il disappunto del Presidente Aldo Spinelli, ma il giocatore ha rifiutato il trasferimento. Si sta allenando con grande continuità pur di giocarsi una chance  di riscatto con il tecnico spagnolo.

direttore sportivo bigon

Intanto il web impazza con i soliti sfottò. I tifosi, in realtà, non hanno mai capito l’operazione che nell’estate del 2011 lo condusse a Napoli con un contratto quadriennale. Da allora tanta sfortuna, pochissime presenze e, soprattutto, mai determinanti. Donadel è un mistero. Vero è che al Napoli di “oggetti misteriosi” ne sono transitati tanti.

Leggi anche –> El Kaddouri, Vitale e Donadel ad un passo dal Livorno?
Leggi anche –> Flop 11 del Napoli, un Viaggio tra i Bidoni Azzurri