Cessione Strinic: vicino l’accordo tra Napoli e Galatasaray

La cessione di Strinic è vicinissima: il Galatasaray è pronto a chiudere la trattativa coi partenopei per ottenere il terzino croato...

Con l’arrivo di Mario Rui e l’imminente rinnovo di Ghoulam, a fare le valigie sarà Ivan Strinic. Il croato, sin dalla fine dell’attuale stagione, ha chiesto e preteso più spazio in vista dell’annata successiva. L’acquisto di Rui da parte del Napoli ha rimosso ogni certezza al terzino croato, sul quale è fortissimo il pressing del Galatasaray. La trattativa tra la società partenopea è quella turca può concludersi entro la settimana prossima, come riporta l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”.

Ivan Strinic saluterà il Napoli dopo 3 stagioni passate in maglia azzurra. La destinazione futura sarà Instanbul, sponda Galatasaray. I turchi trattano da tempo con il club di De Laurentiis e solo alcuni dettagli rallentano ora la trattativa. Questa si sbloccherà a breve, prima dell’inizio dei Preliminari di Champions League. Nessun aggiornamento invece su Giaccherini, che i partenopei vorrebbero cedere a titolo definitivo. 

Strinic al Galatasaray: le cifre

Igor Tudor, allenatore del club turco, ha già assicurato a Strinic un ruolo da protagonista nella prossima stagione, se il croato indosserà la maglia del “Gala”. La proposta del tecnico turco ha infatuato il terzino, che è pronto alla partenza. Per il croato è in attesa un contratto triennale da 2 milioni di euro a stagione. La cessione di Strinic avverrà entro la settimana prossima, quando Ghoulam firmerà il rinnovo contrattuale.

Il Galatasaray pressa fortemente il Napoli per ottenere il giocatore entro 10 giorni. Se non si sbloccherà la trattativa, i turchi vireranno su un altro obiettivo. Nelle casse del club di De Laurentiis, in caso di addio di Strinic, entrerebbero circa 7 milioni di euro, nonostante la controparte turca stia cercando di abbassare la base del trasferimento.