Cavani-Neymar, è Rottura: nuovo Assalto del Napoli?

La lite sorta tra Cavani e Neymar nel corso di PSG-Lione ha risvegliato il Napoli: i partenopei tentano un nuovo assalto al Matador?

Un caso spinoso, difficilissimo da gestire sta colpendo la dirigenza del Paris Saint Germain. La lite tra Cavani e Neymar per un calcio di rigore non ceduto dall’uruguaiano al brasiliano ha portato con sé una scia di polemiche e ulteriori scontri nello spogliatoio parigino. Fonti interne, come il quotidiano “L’Equipe” scrivono addirittura che Neymar avrebbe chiesto la cessione di Cavani dopo l’episodio del rigore contro il Lione. E adesso, vista la bufera in casa PSG, potrebbe spuntare l’iniziativa del Napoli, che non ha mai dimenticato le prodezze del “Matador” con la maglia partenopea.

Litigio Neymar-Cavani: l’episodio

Minuto ’79 di PSG-Lione. Ai parigini viene assegnato un calcio di rigore. Il pallone viene subito raccolto da Edinson Cavani, rigorista della squadra e vincitore quasi prossimo della classifica di gol all times con la squadra di Parigi. O Ney, da poco arrivato dal Barcellona per 222 milioni di euro vuole assolutamente calciarlo e Dani Alves tenta di strappar via il pallone dalle braccia dell’ex Napoli per favorire il connazionale. El Matador s’impone, calcia e sbaglia il rigore.

La lite tra i due attaccanti, come riporta “L’Equipe”, sarebbe proseguita anche nello spogliatoio del PSG. Cavani e Neymar sarebbero quasi arrivati alle mani, separati da Marquinhos e Thiago Silva. Dopo gli episodi occorsi in campo e nello spogliatoio, O Ney avrebbe addirittura chiesto alla dirigenza del PSG di vendere Cavani.

Il Napoli torna sul Matador?

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis non ha mai dimenticato Edinson Cavani. L’attaccante stesso, in occasione della recente premiazione Football Leader, aveva dichiarato di voler tornare a Napoli un giorno. Ecco che la lite con Neymar potrebbe essere l’assist giusto per cambiare strada.

Il trasferimento, però, si compirebbe a fine stagione. L’uruguaiano è a -15 gol dal record di reti segnate con la maglia del PSG e non partirà prima di batterlo. Soprattutto per questo è sorta la lite con il neo arrivato Neymar. Il Napoli, comunque, ha seguito con interesse la vicenda, pensando al futuro. Adesso che a Parigi i nervi tra uruguayano, Neymar e PSG sono tesissimi, un nuovo assalto dei partenopei è dietro l’angolo.