Cavani, il Real Madrid si allontana

Cavani-Real Madrid: questo matrimonio non s’ha da fare. Infatti il sito spagnolo Sport.es riferisce che Florentino Perez ha sperato di ridurre le pretese di De Laurentiis sul suo bomber, ma non è riuscito nell’operazione perchè il club partenopeo ha fatto leva sull’interessamento del Chelsea e del City per mantenere alto il prezzo del Matador. Attorno al calciatore si è scatenata una vera a propria asta ed il Real Madrid si è gradualmente collocato fuori dalla contesa”.

Dopo l’ufficializzazione di Isco per la somma di 25 miliondi euro, la dirigenza madrilena è intenzionata a regalare al suo nuovo allenatore Carlo Ancelotti, anche un altro attaccante che possa giocarsi il posto con Benzema e che possa sostituire il partente Higuain destinato oramai all’Arsenal e il nome scelto era proprio quello del Matador, ma la ferma volontà del presidente del Napoli di non cedere il suo bomber per una cifra cash che sia inferiore ai 63 milioni di euro della clausola hanno portato il Real Madrid a virare su un nuovo obiettivo : il polacco Lewandowski.

Florentino Perez

Se effettivamente ci sia stata una trattativa tra il Real Madrid e il Napoli ci è difficile saperlo (secondo De Laurentis durante la presentazione di Benitez ciò non era accaduto), ma sembra oramai sicuro che il Matador difficilmente vestirà la maglietta dei blancos, soprattutto perchè ai madrileni mancherebbero le risorse in denaro per farlo, in quanto la situazione economica spagnola non è di certo migliore di quella italiana, e i loro ricavi gli permetterebbero l’acquisto di un solo grande giocatore (Isco praticamente verrà pagato con la cessione di Higuain) e il prescelto è il gallese Bale, la cui operazione tra cartellino e ingaggio dovrebbe sfiorare i 100 milioni di euro. Alla luce di tutto ciò le Merengues hanno deciso di cominciare una trattativa con il Borussia Dortmund per acquistare Lewandowski, il cui cartellino, visto anche che andrà anche in scadenza nel 2014, ha una valutazione che non supera i 20,25 milioni di euro.

Cavani ha sempre detto che il suo sogno da bambino era quello di giocare nel Real Madrid o nel Barcellona, ma dopo queste dichiarazioni e dopo l’arrivo di Neymar al Barça difficilmente vedrà realizzarsi questo sogno.

LEGGI ANCHE –> Cavani al Chelsea, 48 ore per la cessione

LEGGI ANCHE –> Auriemma: Cavani rinnova se nessuno paga la clausola

LEGGI ANCHE –> Pereyra al Napoli

Giovanili Napoli, Gianluca Grava nuovo Allenatore?

Calciomercato Napoli 2013-2014, acquisti e cessioni al 2 luglio 2013