Cassano-Napoli: “Sarebbe una piazza ideale dove giocare”

cassano italia

Napoli sarebbe la piazza ideale per una testa matta come la mia“. Parole e musica sono di Antonio Cassano, il talento di bari Vecchia che si è rilanciato con il Parma e che sogna di essere richiamato in extremis da Prandelli per prendere parte al Mondiale in Brasile. A Tiki Taka, il programma di approfondimento calcistico in onda su Italia 1, è stato chiaro: “All’estero non ci vado più e in Italia non vado alla Juve che ho rifiutato tre volte. Certo però Napoli sarebbe l’ideale, chissà cosa succederebbe se le cose andassero bene”.

Pensieri e sogni che fanno ingolosire i tifosi azzurri che più volte hanno visto accostare, con voci vere o presunte, il fantasista pugliese alla maglia azzurra: “Per ora – ha aperò ammesso candidamente Cassano – sono super felice a Parma e probabilmente chiuderò qui la carriera. Anche se non si mai”.

E proprio questa piccola porta che viene lasciata aperta fa sperare i tifosi azzurri e chissà che il presidente De Laurentiis, da sempre innamorato dei grandi talenti che sanno conquistare la platea con le loro giocate, non possa ripartire il prossimo anno proprio dal talento di Bari Vecchia.

Leggi anche — > Milan-Parma 2-4, il video della doppietta di Cassano

Leggi anche — > Napoli-Parma 0-1 Video Gol e Highlights (Cassano)