Silenziosamente, il Napoli di Aurelio De Laurentiis si muove in ambito calciomercato, assaporando piste interessanti. Gli azzurri vogliono acquistare un terzino sinistro a gennaio 2018, inserendo in rosa anche un attaccante esterno. Per il reparto offensivo si fa sempre più concreta la trattativa che collega Verdi al Napoli. Come annunciato dai colleghi Sky Sport, i partenopei hanno messo sul piatto un’offerta ufficiale di 20 milioni di euro destinati al club emiliano.

Simone Verdi è un obiettivo concreto del Napoli. La società partenopea vuole piazzare in prestito l’immaturo Ounas per offrire a Sarri l’esterno del Bologna. Verdi, ala d’attacco ambidestra, è pronto per il salto di qualità. Gli azzurri, inoltre, intendono pensare anche al futuro e il gioiello felsineo ha tutte le caratteristiche del vice Callejon ideale.

Verdi al Napoli: l’offerta di ADL

Come conferma Sky Sport, Aurelio De Laurentiis ha offerto 20 milioni di euro al Bologna per l’acquisto a titolo definitivo di Simone Verdi. Il calciomercato di gennaio 2018 si avvicina sempre più e il club emiliano non vuole privarsi del suo pezzo pregiato a stagione in corso.

La trattativa tra Napoli e Bologna potrebbe dunque slittare direttamente a giugno 2018 ma i partenopei corrono il rischio di far lievitare ulteriormente il prezzo del cartellino del giocatore. Simone Verdi è tenuto sott’occhio dai principali club italiani tra cui Milan, Inter e Roma. Se l’attaccante italiano dovesse tenere costanti gli standard mantenuti da inizio stagione fin qui, il prezzo del suo cartellino si alzerà vertiginosamente.