Calciomercato SSC Napoli: acquisti e trattative 29 agosto 2014

Inutile negarlo. La rosa del Napoli è molto meno competitiva rispetto alla scorsa stagione. Un intervento in sede di calciomercato, negli ultimi giorni che restano prima della chiusura, è determinante. Benitez lo sa e cerca di farsene una ragione anche Aurelio De Laurentiis che dovrà però trovare il modo di intervenire con 30 milioni di euro in meno in cassa. L’obiettivo è quello di trovare almeno un centrocampista adeguato agli schemi del tecnico e, in seconda battuta, considerando i limiti mostrati dal reparto, un difensore.

Per il centrocampo sembra che l’obiettivo numero uno sia diventato David Lopez dall’Espanyol. Secondo quanto riferito dalla Spagna, mancherebbe soltanto la firma del centrocampista. I catalani avrebbero accettato l’offerta del Napoli per l’acquisto del cartellino a titolo definitivo: 5 milioni di euro l’offerta degli azzurri. Il centrocampista firmerà, invece, un quinquennale. L’arrivo di Lopez, probabilmente, determinerà la fine delle trattative per Lucas Leiva e Fellaini. Toccherà a Benitez far dimenticare ai tifosi azzurri i grandi obiettivi di inizio stagione.

Il mercato low cost al momento impone soltanto cessioni. Sono in lista di sbarco Dzemaili e Pandev. Per il centrocampista svizzero è forte l’interesse del Milan che avrebbe messo sul piatto 2,5 milioni di euro: il Napoli ci pensa anche perché, dalla prossima stagione, Dzemaili potrebbe svincolarsi a parametro zero. Per Pandev occhio al pressing di Milan, Fiorentina e Monaco: a fermare le trattative è l’elevato ingaggio del giocatore. Bigon prova a trovare la soluzione più adeguata.

Dopo la doppia sfida Champions, non si esclude la permanenza di Walter Gargano anche se, proprio in virtù di quelle prestazioni, si sarebbe fatto concreto l’interesse del Parma. Benitez ci pensa: senza Behrami un recupera palloni di quel calibro può tornare utile alla causa partenopea (ma con David Lopez ci sarebbe ancora meno spazio per l’uruguaiano).

Lasceranno il Napoli anche Donadel e Rosati. Il primo piace ad Atalanta e Verona, ma lo scoglio è rappresentato sempre da quel milione di euro a stagione percepito dall’ex Fiorentina. Per Rosati è concreto l’interesse del Palermo.

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Sassuolo-Cagliari: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

Napoli in Europa League 2014-2015, Marotta: “Ci farà recuperare punti nel ranking”