Calciomercato SSC Napoli: acquisti e trattative 24 giugno 2014

Settimana decisiva, questa, per il calciomercato del Napoli. Le trattative, al momento, non riguardano però soltanto le operazioni in entrata. Le ultimissime parlano di cessioni, in un certo senso anche illustri e di una programmazione che non può prescindere dalle scelte di Benitez. Il tecnico partenopeo ha deciso di intervenire in prima persona. Le news dalla Spagna parlano dell’interessamento del manager del mister per Mario Suarez dell’Atletico Madrid e di Arbeloa del Real. 

Considerata l’importanza dell’argomento, occhio alle cessioniBehrami Dzemaili sono in uscita. Il primo piace tantissimo all’Inter di Walter Mazzarri ma De Laurentiis sembrerebbe orientato alla cessione all’estero. Insomma, vendere un pezzo pregiato della rosa azzurra ad una diretta concorrente non sarebbe certo un colpo di calciomercato. Bigon segue allora le piste straniere che conducono alla Bundesliga e alla Premier. Agli inglesi piace anche Dzemaili: il centrocampista svizzero piace al Tottenham con il quale il Napoli potrebbe provare ad imbastire la trattativa per Sandro. Servono 14 milioni di euro e l’inserimento di una contropartita tecnica nella trattativa potrebbe agevolare l’accordo.

Proprio a centrocampo il calciomercato del Napoli si fonda su almeno due trattative in corsoOltre a Sandro, infatti, piace anche Gonalons e questa potrebbe essere la settimana decisiva. Le ultime notizie parlano di un accordo in dirittura d’arrivo sebbene sia ormai un anno che la situazione è bloccata. È notizia di oggi (la fonte è Il Mattino) di un’accelerata probabilmente decisiva per il centrocampista francese. 

La situazione è però in continua evoluzione: si perché se il calciomercato dovesse tardare a sbloccarsi, ecco che il Napoli potrebbe puntare altri obiettivi. Dal cilindro, magicamente, vengono fuori i nomi di Mario Suarez e di Michu. Del primo se ne starebbe occupando direttamente Benitez mentre per il secondo la trattativa è soltanto in fase embrionale. Piace al tecnico partenopeo ma non è assolutamente detto che sia la scelta più adeguata anche perché tra le candidature per il ruolo di centrocampista offensivo ci sarebbe anche Candreva. 

Qualche giorno fa anche Gianluca Di Marzio, nel consueto aggiornamento sul calciomercato, sulle operazioni più importanti della Serie A e sul mercato del Napoli, aveva sottolineato l’interesse degli azzurri per una trattativa che, però, potrebbe apparire davvero troppo complicata. La richiesta di Lotito è davvero elevata: 30 milioni di euro sono troppi. Bigon potrebbe provare ad ammortizzare inserendo nella trattativa Dzemaili o Christian Maggio.

Proprio Maggio potrebbe lasciare spazio a Janmaat. Accordo raggiunto sia con il Feyenoord che con il giocatore ma molto dipende dalla cessione dell’esterno vicentino: se dovesse partire, con Armero rientrato ad Udinese, servirebbe un altro investimento nel reparto. A proposito di difesa, anche in quel settore del campo il Napoli è attivissimo sul mercato: Britos è in uscita e Benitez punta un altro top player da affiancare ad Albiol, Fernandez ed Henrique.

Il ritiro di Dimaro è in arrivo: Benitez per quella data vuole avere i nuovi acquisti a disposizione. I prossimi quindici giorni saranno quindi decisivi per il calciomercato del Napoli. Saranno i giorni in cui potrebbero andare in porto almeno un paio di trattative nella convinzione, però, che i giochi si fanno anche al Mondiale.

Leggi anche: