Calciomercato SSC Napoli: acquisti e trattative 22 agosto 2014

Impantanato dopo l’infortunio a Fellaini. È praticamente in questa situazione che si trova il calciomercato del Napoli, alle prese con l’esigenza di Benitez di rifinire una squadra comunque incompleta, la necessità di qualificarsi alla fase a Gironi di Champions League e quelle di De Laurentiis e Bigon di guardare al mercato in un’ottica complessiva. Il direttore sportivo azzurro è ormai impegnato nelle cessioni: dopo quelle di Fernandez, Vargas e Fideleff, dovrebbe essere la volta di Dzemaili al Milan, sebbene gli azzurri non ne siano più così certi, anche considerando le difficoltà per arrivare ad un altro centrocampista.

Le alternative all’infortunato Fellaini sono sempre le stesse. Continua ad essere Lucas Leiva il pallino di Rafa Benitez. Il giocatore lancia segnali d’apertura ma è evidente che la prima mossa, a questo punto, spetti al Napoli. De Laurentiis preferirebbe il prestito con diritto di riscatto e, soprattutto, ci sarebbe da lavorare sull’ingaggio del giocatore, troppo elevato per gli azzurri. Intanto, però, Bigon, nonostante le richieste e le esigenze di Benitez, sembra orientato su un’altra pedina.

Il direttore sportivo azzurro sembra infatti intenzionato a riaprire la trattativa con il Tottenham per Sandro. Il prezzo del cartellino del brasiliano sarebbe, tutto sommato, abbordabile ma l’ingaggio sarebbe certamente da rivedere. In ogni caso non è la prima scelta di Benitez per il centrocampo. L’alternativa potrebbe arrivare però dalla Spagna: il Real Madrid offre Illarramendi. Il giocatore, classe ’90, è ai margini della squadra con Carlo Ancelotti e potrebbe tornare utile alla causa azzurra.

Il calciomercato del Napoli è praticamente ad un bivio. Gli azzurri hanno la necessità di completare la rosa ma le trattative tardano a decollare. Anche i parametri economici imposti da Aurelio De Laurentiis non facilitano certo gli acquisti di cui pure ci sarebbe bisogno. I limiti evidenti mostrati contro l’Atletico Bilbao vanno colmati ma al momento non ci sarebbero assolutamente i presupposti. L’infortunio di Fellaini ha praticamente sconquassato i piani del Napoli sul mercato, costretto ora a rincorrere, non senza un certo imbarazzo.

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, Il Mattino: “Illarramendi offerto dal Real Madrid”

Video – Gavettone anti-SLA per Higuain che … nomina Mertens