Calciomercato SSC Napoli: acquisti e trattative 11 agosto 2014

calciomercato napoli

Nella giornata della sfida tra Napoli e PSG a tenere banco è sempre il calciomercato. Benitez chiede a gran voce almeno un centrocampista, forse si lavora per portare a Napoli sia Fellaini che Lucas Leiva ma, intanto, le notizie di oggi sono tutte per il low profile imposto da Aurelio De Laurentiis. Nessuna spesa folle: questi i dettami del patron azzurro. Gli obiettivi restano più o meno gli stessi, salvo verificare anche la vicenda Fernandez: se si concretizzasse la cessione allo Swansea, il Napoli sarebbe obbligato ad intervenire sul mercato.

Per Fellaini non è ancora finita. Il centrocampista avrebbe parlato della sua posizione con il tecnico dello United Van Gaal e il futuro sembrerebbe segnato: è sul mercato. A questo punto il Napoli potrebbe approfittarne ma in realtà non c’è ancora l’accordo economico con gli inglesi. La dirigenza del Manchester avrebbe accettato l’idea del prestito oneroso e la possibilità di dover pagare metà dell’ingaggio a Fellaini ma manca l’accordo sulla cifra che il Napoli dovrebbe corrispondere per chiudere la trattativa. Gli inglesi chiedono 4,5 milioni, il Napoli ne offre la metà.

In lizza per un posto in mediana c’è anche Lucas Leiva. Per il centrocampista brasiliano di origini italiane è tempo di cambiare aria per provare una sorta di rinascita. Il Napoli, e Benitez, sarebbero l’ideale ma la trattativa dipenderà, ancora una volta, dall’ingaggio e dalla misura del prestito oneroso da chiudere con il Liverpool. Il giocatore riabbraccerebbe praticamente senza esitazioni Rafa Benitez: De Laurentiis avrebbe dato mandato a Bigon di provare a chiudere, ma sempre con la formula del prestito.

Fernandez è, ormai, sempre più lontano da Napoli tanto che, salvo scelte clamorose, dovrebbe essere anche fuori dalla lista dei giocatori che sfideranno l’Atletico Bilbao nei Preliminari di Champions League. Le alternative sono al vaglio del tecnico spagnolo che dovrà scegliere tra Manolas ed Agger. Il difensore del Liverpool è un vecchio pallino di Rafa Benitez, peraltro abbordabile con gli introiti derivanti dalla cessione di Fernandez. È su di lui che potrebbero concentrarsi le attenzioni del Napoli, anche tenendo conto che per Manolas ci sarebbe da battere la concorrenza della Juventus.

In uscita toccherà a Riccardo Bigon trovare la giusta quadratura del cerchio. Oltre a Fernandez, ormai vicinissimo allo Swansea, c’è da valutare la posizione di Gargano, Dzemaili, Vargas e Pandev per i quali il direttore sportivo azzurro dovrà trovare una giusta collocazione. Al momento l’operazione più probabile è quella che potrebbe condurre al doppio colpo con il Milan, pronto a portare a San Siro Pandev e Dzemaili.

Leggi anche:

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Fernandez-Swansea, Rai: “Cessione formalizzata a breve”

Napoli-PSG, Gazzetta dello Sport: “45mila Tifosi per un’Amichevole estiva”