La SSC Napoli è uno dei club più incisivi per la sessione di calciomercato appena iniziata. Acquisti ma anche cessioni in vista del prosieguo di una stagione che, finora, ha dato risultati importanti.

Sebbene Sarri dichiari di affidarsi alla società, è evidente che il suo zampino c’è. Non sarà una rivoluzione (durante il mercato di gennaio è difficile compierne qualcuna) ma sembra ci siano in ballo numerose trattative, sia dal fronte degli acquisti che da quello delle cessioni.

Gli obiettivi sono ormai dichiarati da tempo: Maksimovic, Vecino, Soriano e un possibile asse con Ferrero, il presidente della Sampdoria che sarebbe pronto ad intavolare più di una trattativa con il club di Aurelio De Laurentiis. Proviamo ad andare per gradi, anche perché il patron azzurro ha confermato che il Napoli sarà attivo sul mercato di gennaio … e mai come stavolta potrebbe davvero puntare a rinforzare la rosa.

Calciomercato Napoli, i probabili acquisti di gennaio

Tra i papabili, fari puntati su Maksimovic. Il vecchio pallino di De Laurentiis e Sarri, ora al Toro, sembra essere davvero vicino. Potrebbe essere lui il primo acquisto del Napoli di gennaio. Il 2016, insomma, potrebbe aprirsi con un regalino per il tecnico partenopeo. Occhio però perché tra i possibili acquisti, o meglio tra gli obiettivi, c’è da considerare anche Soriano. Con la Samp, però, si discute anche di un possibile asse che potrebbe finire con uno scambio Gabbiadini-Eder (anche se al momento sembra puro fantamercato).

Da non sottovalutare, inoltre, la pista Kramer e quella che conduce a Gomes del Valencia. In quest’ultimo caso, però, la trattativa resta complicatissima: il club spagnolo non vuol sentire parlare di cessione neanche lontanamente.

Piace tantissimo Vecino ma la Fiorentina non vuole sentirne parlare: molto dipenderà dalla volontà del giocatore e da quella del Napoli di investire cifre importanti. Vecino è tra i probabili acquisti del mercato di gennaio.

Calciomercato Napoli, le probabili cessioni di gennaio

Tra le cessioni occhio alla posizione di Gabbiadini, Henrique e De Guzman. Il difensore brasiliano potrebbe finire in Brasile, liberando uno slot proprio per Maksimovic. Per De Guzman, invece, la destinazione più probabile sembra essere l’Olanda: in pole PSV Eindhoven e Vitesse. Per Gabbiadini, invece, la situazione è più complicata: il Napoli non vorrebbe privarsene, il giocatore però chiede più spazio. Per Maurizio Sarri non è la prima scelta ma, in caso di cessioni, il Napoli sarebbe costretto a intervenire anche in attacco.

Tutte le notizie del
MERCATO DI GENNAIO