E’ festa. Inizia il 2014 ma le parole di ieri del presidente De Laurentiis sul calciomercato del Napoli a gennaio se da un lato lasciano ben presagire per i prossimi acquisti, dall’altro gettano scompiglio nei tifosi per quelle trattative sulle quali si erano definite molte certezze. Per il presidente nulla è ancora compiuto. Bocca cucita nonostante le domande incalzanti di De Maggio a Radio Goal e per il primo colpo si dovrà aspettare almeno il 6 gennaio. Parola del patron.

Intanto, proprio le parole del presidente, lasciano trapelare qualche dubbio su una trattativa che da più parti è data per definitivamente conclusa. Il patron ha parlato di un giocatore per il quale è stata presentata un’offerta ufficiale due mesi e per il quale gli azzurri non hanno ancora ricevuto risposta. Probabile il riferimento a Luca Antonelli ma l’affare dovrebbe comunque concludersi sulla base di un accordo con Preziosi per 6 milioni di euro più la cessione definitiva del cartellino di Gamberini.

antonelli
Luca Antonelli (Genoa): il Napoli avrebbe già chiuso l’accordo

L’altro affare concluso, sul quale però non ci sarebbero ancora certezze (il patron preferisce non darle) è quello relativo alle prestazioni di Gonalons, ormai prossimo a vestire la maglia azzurra. L’accordo con il Lione c’è e si limitano i dettagli dell’accordo con il giocatore che, comunque, per agevolare il suo trasferimento dovrebbe rinunciare agli arretrati che vanta proprio con la società francese.

In difesa i nomi accostati agli azzurri sono tanti. E se continua il pressing di Benitez per Agger (il tecnico ha sentito più volte il difensore per convincerlo ad accettare il trasferimento in azzurro) appare altamente più probabile l’arrivo di N’Koulou dal Marsiglia. L’accordo potrebbe trovarsi intorno ai 6 milioni di euro anche perché il Napoli non ha intenzione di alzare l’offerta per un giocatore che comunque non sarebbe la prima scelta.

NKoulou
Agger è la prima scelta, N’Koulou (Marsiglia) l’alternativa

Per i tifosi, al momento, il sogno resta però Mascherano. Il suo arrivo non è impossibile anche se, però, per gennaio pare improbabile. Se ne potrebbe riparlare per giugno. Il matrimonio, però, tra Benitez ed il difensore/centrocampista argentino dovrebbe concludersi. I due si stimano e si sentono ed il tecnico partenopeo tenta il colpaccio.

Sul fronte cessioni da considerare i nomi di Vargas, Uvini, Cannavaro, Armero e Duvan Zapata. Vargas ed Uvini sono destinati al Brasile. Cannavaro è in lista di sbarco e molto dipenderà dall’incontro tra il suo agente e la società partenopea. Armero sarà in lista di sbarco se dovesse arrivare un altro terzino (e si punta Vermaelen). Per Zapata è concreta l’ipotesi prestito in Argentina.

GLI AGGIORNAMENTI SUL CALCIOMERCATO DEL NAPOLI

Leggi anche –> De Laurentiis: “Il colpo arriva il 6 gennaio”
Leggi anche –> Il 2014 e il Napoli, De Laurentiis: “Saremo più competitivi”
Leggi anche –> Antonelli al Napoli, i dettagli della trattativa
Leggi anche –> Chi è Maxime Gonalons? Il video
Leggi anche –> Napoli, i rinforzi in difesa sono Agger e N’Koulou?
Leggi anche –> Mascherano al Napoli, conferme sulla trattativa
Leggi anche –> Cessioni Napoli, Vargas e Uvini al Santos a Gennaio?
Leggi anche –> Napoli, l’agente di Cannavaro incontra la società
Leggi anche –> Duvan Zapata in prestito in Argentina?