Calciomercato Napoli, Zazzaroni: “Higuain sarà difficile sostituirlo”

La scelta del nuovo allenatore Maurizio Sarri, e dell’erede di Riccardo Bigon Cristiano Giuntoli non tranquillizza i tifosi del Napoli. La mancata qualificazione in Champions League porterà il club azzurro a fare qualche cessione dolorosa. Higuian e Callejon sono i calciatori più indiziati a lasciare il capoluogo campano. A tal proposito anche Ivan Zazzaroni, intervistato da Radio Marte ha voluto rilasciare la sua opinione sulle vicende del Napoli, e sul prossimo calciomercato azzurro:“Conte ha avuto una carriera calcistica spettacolare. Non si può fare il paragone con Sarri. Penso più a Simoni, che fece bene a Cremona e riuscì poi ad approdare all’Inter. Cedere Higuain? Si può fare un discorso del genere a fronte di una grande offerta, ma serve un sostituto di primo livello, prenderei uno come Bacca. Non penso che Immobile possa essere il suo sostituto, vogliamo davvero passare da Higuain a Immobile? Se vogliamo arrivare al 7° posto va bene, però serve chiarezza”.

Il noto giornalista e conduttore televisivo critica aspramente l’operato della società, dichiarando di non capire bene quale fosse la strategia del presidente De Laurentiis riguardo la scelta dell’allenatore: “La scelta di Sarri non fa fare una bella figura al Napoli, aveva puntato Emery e non è riuscito ad arrivarci. Sarri è molto bravo, ma allenare il Napoli non è facile, abbiamo visto quello che è accaduto a Benitez”.

Leggi anche: