Calciomercato Napoli, frenata per Vrsaljko: trattativa interrotta?

La sessione invernale del calciomercato dista poco meno di un mese e il Napoli, interessato all’acquisto di Vrsaljko, ha ricevuto una notizia negativa da Madrid. Stando a quanto riporta “As”, importante quotidiano sportivo iberico, il terzino dell’Atletico Madrid resterà sotto la guida del Cholo Simeone. Niente trasferimento al Napoli, dunque, per l’ex Sassuolo che avrebbe trovato un accordo col suo attuale allenatore. Il giocatore, intenzionato a tornare in Italia, è ancora seguito da Juventus e Roma coi partenopei che ora sembrano tagliati fuori dalla trattativa.

Si complica la trattativa che porta Vrsaljko al Napoli. Gli azzurri, che hanno da poco inviato un’offerta da 20 milioni di euro al club spagnolo, hanno ricevuto una chiusura da parte del club spagnolo e da Simeone. L’Atletico Madrid vuole vendere solo a giugno 2018, ma agli azzurri serve subito un vice Ghoulam. Inoltre i madrileni non intendono scendere sotto i 25 milioni di euro nonostante il croato faccia pressing per lasciare la Spagna.

Salta Vrsaljko, aperta la pista Grimaldo

Il Napoli, nonostante l’avvicinamento con conseguente sterzata di Vrsaljko, non ha mai abbandonato l’ipotesi Grimaldo. Come ha annunciato qualche giorno fa Ciro Venerato, esperto di calciomercato, il club di ADL ha proposto 20 milioni di euro al Benfica. Il club spagnolo, eliminato dalla Champions League e non qualificato all’Europa League, è intenzionato a vendere.

Grimaldo è un pezzo pregiato della società di Lisbona ma la proposta del Napoli è allettante. Il Benfica, che inizialmente chiedeva 40 milioni, potrebbe scendere ad una cifra comoda al club partenopeo.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Torino-Napoli, i Convocati di Sarri: rientra Insigne

Intervista De Laurentiis a TV Luna: “Napoli e tifosi straordinari”