Si sa, il calciomercato è folle, spietato, in continua evoluzione e soprattutto ricco di colpi di scena. Simone Verdi, attaccante del Bologna ormai vicinissimo al Napoli, ha rifiutato la firma del contratto con la società partenopea. A riportarlo è Ciro Venerato, giornalista di Rai Sport esperto di calciomercato. Intanto gli azzurri sono tornati sul mercato alla ricerca di un attaccante esterno: nuovo blitz in Catalogna per Deuloufeu ma intriga anche Politano.

Simone Verdi, dopo un lunghissimo tentennamento, ha bloccato la firma del contratto con il Napoli che invece aveva chiuso la trattativa col Bologna per 20 milioni di euro. Corteggiato insistentemente dalle proposte contrattuali di ADL, l’esterno offensivo del Bologna ha spento gli entusiasmi partenopei, così come riporta Ciro Venerato.

Verdi al Napoli, Rai: “non se la sente”

Il collega esperto di calciomercato, Ciro Venerato, ha svelato tutti i retroscena sulla trattativa contrattuale tra il Napoli e Simone Verdi. Ecco quanto evidenziato da Rai Sport: “il giocatore non se la sente di lasciare il Bologna. Ha aspettato a lungo per decidere al meglio e vuole restare in maglia gialloblù almeno fino a giugno. Adesso il Napoli è costretto a tornare sul mercato. Piace ancora Deuloufeu che costa 20 milioni di euro, stesso discorso per Politano. C’è Da capire se Sarri è convinto da questi due giocatori: piace più il catalano.

Salvo clamorosi colpi di scena Simone Verdi non vestirà la maglia del Napoli. Intanto gli azzurri sono tornati a lavoro per preparare il match esterno di campionato contro l’Atalanta. Buone notizie dall’infermeria partenopea: recuperati Milik e Ghoulam, a breve tornano in campo.