Calciomercato Napoli, Valdifiori: “L’azzurro è motivo di orgoglio”

Questa per Mirko Valdifiori centrocampista dell’Empoli è stata senz’altro una stagione esaltante. Il debutto in serie A con la squadra toscana, il grande campionato disputato che gli è valsa la convocazione in nazionale da parte del C.t Antonio Conte, ed infine l’accostamento ai grandi club del campionato italiano. Oggi Valdifiori ha ottenuto un altro giusto riconoscimento, il premio Football Leader di calciatore rivelazione dell’anno, conferitogli a Pompei.

Il centrocampista visibilmente soddisfatto per il premio ricevuto ha rilasciato anche alcune dichiarazioni riguardo il suo futuro: “Ricevere un premio così importante al primo anno di serie A è un motivo di orgoglio. Il Napoli? Ci sono tante voci, essere accostati a questo club è motivo di orgoglio ma non so altro. Devo ancora finire il campionato, so che il mio procuratore e l’ Empoli si confrontano continuamente ma di concreto non so nulla. Se mi chiamasse una big prenderei in considerazione l’offerta. De Laurentiis? Me ne parla sempre bene il mio procuratore ma non ci siamo mai incontrati. Mi piacerebbe giocare con Higuian ed Hamsik , ricxordo con grande emozione la partita che giocammo al San Paolo, apprezzai molto l’atmosfera”.

Leggi anche: