Calciomercato Napoli: Tutino, Nicolao e Roberto Insigne in Prestito al Pescara?

Pescara – Napoli è alle porte e a parlare è il Presidente dei Delfini, Sebastiani. A cuore aperto, sul campionato e sulle strategie di mercato passate e future. La collaborazione con il Napoli è cosa nota, un rapporto rinsaldato dalle splendide prestazioni di Lorenzo Insigne in Abruzzo alla corte di Zeman e che, probabilmente, si rinsalderà con la cessione in prestito di Roberto Insigne ai biancazzurri.

Tutino

Sebastiani non nasconde l’ottimo rapporto con De Laurentiis e i frutti che questo rapporto ha generato, per entrambi. Due squadre del sud che hanno trovato subito una profonda sintonia su molti aspetti, tanto che spesso si è parlato di collaborazioni tecniche tra le due società. Collaborazione che poteva condurre a risultati certamente migliori con il caso Verratti. Il Napoli cercò insistentemente il centrocampista con il solito stile che contraddistingue gran parte delle operazioni del patron azzurro. Rivolgendosi alla società. Chiedendo al Pescara il cartellino del giocatore da girare poi in prestito proprio ai biancazzurri. La stella del PSG scelse diversamente. Preferì metter radici direttamente tra le stars dello sceicco del Qatar.

Per la futura sessione di mercato si aprono, quindi, porte importanti: probabile una collaborazione tecnica tra le due società con il Pescara che accoglierebbe i gioiellini della “scugnizzeria” azzurra. Da Tutino a Nicolao ed Insigne. 

Il prossimo appuntamento, però, è quello di sabato sera all’Adriatico. Il Napoli partirà senza Cavani e Behrami (squalificati) ma per il Pescara sarà comunque un match complicato, nonostante l’ottimo lavoro condotto finora da Cristian Bucchi, ex Napoli senza troppa gloria.

Leggi anche –> Calciomercato Napoli: il Pescara su Roberto Insigne