Continua ad imperversare il caso Gonzalo Higuain. Secondo quanto riferito da Sportmediaset De Laurentiis sarebbe pronto a rivedere le cifre del contratto del Pipita ed evitare l’assalto dei top club europei all’asso argentino. Secondo la redazione sportiva del Biscione il sistema utilizzato potrebbe essere quello già adottato per il caso Cavani con adeguamento e clausola rescissoria, questa volta pari a 70 milioni.

L’ipotesi di Sportmediaset, però, potrebbe non essere propriamente percorribile, almeno per due ragioni. Innanzitutto Higuain ha già un contratto con il Napoli e, dal momento della firma, è trascorso appena un anno (scade nel 2018). De Laurentiis potrebbe scegliere di non cedere alle pressioni dell’entourage del giocatore. Inoltre proprio il caso Cavani dimostra che, laddove mancasse la volontà del giocatore, gli azzurri potrebbero soltanto accontentarlo.

Insomma non è bastata la smentita ufficiale a placare gli animi: a buttare benzina sul fuoco ci ha pensato proprio il diretto interessato con quelle dichiarazioni che non sono affatto piaciute.

Leggi anche: