Calciomercato Napoli, sfuma Chiesa: rinnova con la Fiorentina

La Fiorentina, scossa dai numerosi addii nell’attuale sessione di calciomercato, ha piazzato un colpo interno importantissimo. La società di Della Valle ha raggiunto l’accordo economico con Chiesa per il rinnovo contrattuale da offrire al giocatore, oggetto dei desideri del Napoli. I partenopei, che hanno presentato più di un’offerta ai fiorentini per Chiesa, escono dalla trattativa a mani asciutte. L’azione della Fiorentina è volta a blindare definitivamente il preziosissimo attaccante esterno. Ciononostante, il Napoli tiene in caldo Castillejo e Zinchenko.

Il Napoli esce con le mani in mano dalla trattativa con la Fiorentina per Federico Chiesa. L’attaccante esterno della Viola si appresta a firmare un nuovo contratto da 1 milione di euro a stagione per cinque anni. A riferire il tutto è l’esperto di calciomercato Ciro Venerato. I partenopei, dopo la gara di ritorno dei playoff di Champions contro il Nizza, punterà tutto su due nuovi obiettivi.

Niente Chiesa, Napoli su Castillejo

De Laurentiis, consapevole di un possibile esito fallimentare della trattativa con la Fiorentina per Chiesa, ha già tastato e approfondito la pista per Castillejo, talentuoso esterno destro d’attacco del Villarreal. Il presidente partenopeo ha praticamente concluso l’operazione di calciomercato concernente Zinchenko, che verrà ufficializzato a breve.

Il patron del Napoli, però, sogna un colpo grosso. Il desiderio proibito del presidente azzurro è appunto Samu Castillejo, valutato circa 35 milioni di euro dal club spagnolo. Con l’incasso ricavato dall’accesso ai gironi di Champions League (40 milioni di euro), ADL potrà affondare il colpo tanto atteso.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Infortunio Mertens, le Condizioni del belga in vista di Nizza-Napoli

Comunicato SSC Napoli ai tifosi napoletani: Niente sciarpe o simboli a Nizza”