Calciomercato Napoli, Reina niente Rinnovo: Offerta del Newcastle

Reina-Napoli, Rinnovo sempre più lontano: Newcastle sullo spagnolo

E’ tempo di Calciomercato e il Napoli è già attivissimo sin dalle prime battute della finestra estiva. Dopo aver piazzato il colpo Berenguer, gli azzurri sono alle prese con Reina e il suo rinnovo di contratto. Il portiere spagnolo sembra allontanarsi giorno dopo giorno dal club partenopeo, soprattutto dopo l’interesse mostrato dal Newcastle di Benitez. Il Napoli sta già pensando a Szczesny per il dopo Reina.

Il legame di ferro che ha sempre legato lo spagnolo e il Napoli sembra essersi clamorosamente sciolto. Il portiere ex Bayern e Liverpool non ha digerito le offese pronunciate da De Laurentiis durante la cena di fine stagione del club. Anche al Patron, però, non sono piaciute le parole scritte dal portiere su Twitter. La società, obbligata a discutere col giocatore del rinnovo contrattuale, sembra allontanare sempre più lo spagnolo dal Napoli. De Laurentiis, infatti, non ha intenzione di rinnovare il contratto di Reina che, corteggiato dal Newcastle, potrebbe lasciare seriamente la città partenopea.

Reina, niente rinnovo: Newcastle sullo spagnolo

Il Newcastle di Benitez, promosso a pieni voti in Premier League dopo la parentesi in serie b inglese, vuole Reina. L’ex allenatore del Napoli ha intenzione di approfittare dei litigi tra società partenopea e giocatore e ingaggiare lo spagnolo sin da subito. Non vi è ancora alcuna offerta ufficiale dei Magpies, ma il contratto di Reina scade nel 2018.

La società inglese, già attivissima sul mercato, potrebbe scegliere due piste per arrivare al portiere del Napoli. La prima è quella di presentare un’offerta immediata ai partenopei per l’acquisto dell’estremo difensore. La seconda, invece, è quella di attendere che il contratto di Reina, lontanissimo dal rinnovo, scada. Intanto il Napoli pensa già ai possibili sostituti dello spagnolo. In pole position c’è Szczesny, seguito da Sirigu. Il Calciomercato è appena iniziato e le sorprese sono già tantissime.