Calciomercato Napoli, Reina non rinnova: azzurri piombano sul polacco Szczesny

Reina non rinnoverà il contratto con il Napoli: gli azzurri pensano già al suo sostituto

Napoli già molto attivo per il prossimo calciomercato: potrebbe finire a maggio 2018 l’esperienza azzurra di Reina. De Laurentiis non sembra intenzionato a proporre un rinnovo al portiere spagnolo, ormai 35enne e si parla già di sostituti. Il nome più caldo è quello del polacco Szczesny, attualmente in prestito alla Roma ma di proprietà dell’Arsenal che fissa il prezzo: si parla di una cifra intorno ai 10 milioni.

Secondo l’edizione odierna del La Gazzetta dello Sport, il difficilmente Reina occuperà la porta del Napoli anche dopo la scadenza del suo contratto, fissata a maggio 2018. Queste le parole riportate sul quotidiano sportivo: “Il futuro di Pepe Reina resta in discussione. Non si hanno certezze sulla sua riconferma, nonostante sia considerato il vero leader dello spogliatoio. Una condizione che potrebbe non bastare per garantirgli il rinnovo del contratto. Quest’anno il suo rendimento va avanti a fasi alterne, troppi gli errori che gli sono stati attribuiti fin qui. Probabilmente, gli è venuta meno quella reattività che gli ha permesso di potersi misurare coi migliori numeri uno al mondo, nel corso della sua lunga carriera. Un’involuzione dovuta soprattutto ai problemi muscolari che lo perseguitano da qualche anno”

Szczesny, Perin e Meret: il Napoli è già in cerca del dopo Reina

Non solo Szczesny, per il dopo Reina si parla anche di Perin e Meret. Ciò che non convince Giuntoli e De Laurentiis sono le condizioni fisiche del genoano: Perin attualmente sta recuperando dall’intervento di ricostruzione del crociato, il secondo nel giro di un anno. Potrebbe essere una scelta troppo azzardata, considerando che il cartellino dell’attuale portiere del Genoa non vale meno di 7/8 milioni. Discorso a parte per Meret, il portiere classe ’97 sarebbe un acquisto per il futuro: Sarri vuole un giocatore già formato che sia in grado di dare sicurezza al reparto difensivo.

Ecco quindi che spunta l’idea del polacco Szczesny: in queste due stagioni con la Roma, il portiere ha dimostrato di non avere niente da invidiare ai suoi migliori colleghi. In più occasioni infatti il polacco si è messo in mostra con parate decisive per i giallorossi. Valutato intorno ai 10 milioni dall’Arsenal, Szczesny costituirebbe un buon acquisto per sostituire Reina senza perdere di solidità difensiva.