Calciomercato Napoli, Reina: “Il Liverpool deciderà il mio futuro”

Sarà il Liverpool a dover decidere il mio futuro”. A parlare è il portiere del Napoli Pepe Reina che è intervenuto alla trasmissione Radio Goal su Kiss Kiss Napoli: “ Io e la mia famiglia stiamo bene qui, la gente di Napoli è simile a quella del Sud della Spagna. E’ bello vivere a Napoli. Purtroppo dovrò tornare a Liverpool e poi decideremo insieme il futuro”, questa la confessione a cuore aperto del portierone azzurro che sta disputando una stagione alla grande con i colori partenopei sulle spalle.

Ma Reina non parla solo del futuro prossimo, ma pure del presente e in merito al secondo posto è chiaro: “Dopo la vittoria della Roma è più difficile ma finché la matematica non ci condanna, noi ci crediamo. Personalmente mi piacerebbe raggiungere il record di punti della storia della società in Serie A”. Sulla prossima partita contro il Parma non si sbilancia: “Sarà importante vincere per portare punti a casa, il record di vittorie in trasferta è un altro obiettivo da raggiungere”.

Oltre al Napoli Reina però pensa pure al Mondiale che lo vedrà protagonista con i colori della Spagna: “Il Brasile è favorito, avrà il pubblico dalla sua parte, poi c’è l’Argentina che ha un bel girone e la Germania”. Sulla mancata convocazione del suo connazionale Callejon invece la pensa così: “E’ successo lo stesso con Arteta dopo grandi stagioni disputate in Inghilterra. Josè sta disputando una grandissima stagione e merita di andare in Nazionale. Purtroppo ci sono tanti giocatori di qualità ed è difficile scegliere”.

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, Reina resta in azzurro?

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Ho chiesto a Reina di restare”