Calciomercato Napoli, Reina: “Felice di restare in azzurro”

A breve un incontro tra Napoli e Liverpool per definire la permanenza in azzurro del portiere Pepe Reina. Ad anticiparlo è lo stesso estremo difensore azzurro che proprio ieri ha compiuto altri tre interventi miracolosi che hanno portato poi alla vittoria la squadra partenopea. Al Diario de la Roja il portiere della Nazionale spagnola ha confessato: “Il Napoli ha mostrato interesse ma non abbiamo concretizzato nulla, ma ho la sensazione che siano contenti di me e che certamente parleranno col Liverpool per capire qual è la situazione. Il Napoli ha un progetto interessante, qui sono felice, mi sono ambientato molto bene e così anche la mia famiglia. Il mio modo di essere si sposa bene con quello partenopeo”.

Il Napoli 2014-2015 dovrebbe ripartire proprio da Reina anche se la trattativa non è semplice come si pensa. Infatti un altro quotidiano iberico, l’autorevole Marca, ha sottolineato come il numero uno azzurro, che ha stretto un feeling davvero importante con i tifosi napoletani sin dal primo giorno in cui si è presentato in ritiro, non vorrebbe restare in prestito.

Vorrei un contratto lungo, di 3-4 anni, mi affascina anche l’esperienza in America, vedremo”, ha rivelato al giornale spagnolo Reina. Lo stesso numero uno ha poi bollato come prive di fondamento le voci che negli scorsi mesi lo volevano al Barcellona: “Di certo non tornerò a Liverpool e Napoli è un’opzione buona per me, visto che mi trovo molto bene”, ha chiuso Reina.

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, Benitez chiede la conferma di Reina

Leggi anche — > Reina-Napoli, pronto il rinnovo triennale per lo spagnolo?

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

In Casa Napoli su PiuEnne Tv: stasera è la volta di Callejon

Biglietti gratis al San Paolo? Il Fatto Quotidiano pubblica l’inchiesta