Calciomercato Napoli, Raul Albiol: “Non siamo il Real Madrid”

Raul Albiol, intervistato da Marca, parla del calciomercato del suo Napoli. Dopo le polemiche di parecchi tifosi che ritengono insoddisfacente il mercato azzurro fatto fino ad ora con i soli innesti di Koulibaly e Michu, il difensore iberico mostra invece tranquillità lasciando tutto nelle mani della società affermando che il lavoro di squadra può essere comunque l’arma in più per sopperire ad alcune lacune.

“Il Napoli non ha il potere economico del Real Madrid o di altri grandi club europei, non può permettersi di pagare 100 milioni un giocatore. Dobbiamo lavorare bene insieme, abbiamo un grande allenatore che ha vinto tanto ed è importante che inculchi la sua mentalità vincente alla squadra. Questo ci porta a crescere di settimana in settimana per far bene”: così Raul Albiol parla del calciomercato del suo Napoli, provando a gettare acqua sul fuoco delle polemiche.

Raul Albiol, dopo il primo anno sotto il Vesuvio, è ormai un punto fermo del Napoli. Il calciomercato, ad oggi, gli ha regalato un nuovo compagno di reparto, Koulibaly, e potrebbe presto portare altre sorprese, soprattutto a centrocampo. Lo spagnolo, però, non si cura di ciò che si dice in giro e lavora sodo: sacrificio e sudore, si sa, sono i primi ingredienti per vincere. Vincere, esatto: il sogno di Albiol è lo Scudetto. Può essere la volta buona?

Leggi anche:

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Napoli, Albiol: “Lotteremo per lo Scudetto”

calciomercato napoli

De Laurentiis annuncia: “A Ciro Esposito un settore dello Stadio”