Calciomercato Napoli, Raiola: “L’attaccante sarà un venticinquenne”. E’ Javier Hernandez?

Il noto procuratore Mino Raiola ha rilasciato della dichiarazioni in cui si è soffermato a parlare sul possibile nuovo centravanti del Napoli, ammettendo che secondo lui ci sarà sicuramente una sorpresa, un nome diverso da quelli che stanno circolando in queste ore.

L’agente di Ibrahimovic e Balotelli, tra gli altri, ha messo in evidenza che a Napoli non verranno, né Higuain, né Damiao, i calciatori che in queste ore vengono più accostati al club azzurro. Ha poi affermato che il nuovo attaccante della squadra azzurra sarà un nome  nuovo, e sarà reso noto a tutti nelle prossime ore, l’unico indizio che può dare su di lui è che si tratta di un calciatore di venticinque anni. La notizia è stata lanciata ora non resta che capire chi è il nome di cui parla l’agente.

Javier Hernandez

L’unico indizio fornito porta ad escludere numerosi nomi, se non tutti, che erano stati avvicinati al Napoli in questi giorni, Damiao e Higuain li ha esclusi lo stesso Raiola, anche se lo spagnolo ha ancora 25 anni, F. Torres ha 29 anni, Soldado 28, Dzeko 27, Osvaldo 27, Ibrahimovic 31Ylmaz  28 e Jackson Martinez 26, a questo punto non resterebbe che cercare tra calciatori mai menzionati. Così il toto-nome è iniziato e sono iniziate le ricerche su tutti i possibili attaccanti venticinquenni che potrebbero venire nel club azzurro come Javier Hernández del Manchester United, Aguero del Manchester City o l’altro attaccante madridista Benzema. L’enigma per ora è difficile da risolvere così non ci resta che aspettare, come ha anche detto Raiola, le prossime ore per capire se effettivamente a Napoli arriverà un attaccante venticinquenne che non sia Higuain.

Leggi anche –>Offerta dello Zenit per Damiao

Leggi anche –>Higuain al Napoli, accordo con il Real Madrid

Leggi anche –>Damiao al Napoli, accordo smentito dal procuratore