Calciomercato Napoli: quattro giocatori dell’Udinese nella lista di Giuntoli

Il Napoli si attiva sul mercato in vista di giugno 2017: ecco i nomi finiti nel mirino di Giuntoli

Con il Calciomercato estivo alle porte, il Napoli comincia già a pianificare i prossimi acquisti: sul taccuino di Giuntoli finiscono anche quattro giocatori dell’Udinese. Oltre al portiere Meret, ci sono anche i due classe ’96 Fofana e Jankto e il terzino destro Widmer. Quest’ultimo reputato una buona soluzione per alternarsi con Hysaj, vista la probabile partenza di Maggio la prossima estate.

La bottega friulana del presidente Pozzo continua ad occupare un certo interesse per le scelte di De Laurentiis. Dalla porta al centrocampo sono quattro i giocatori friulani monitorati da Giuntoli: oltre al giovane portiere Meret, attualmente in prestito alla Spal, e il terzino Widmer, agli azzurri piacciono anche Fofana e Jankto. Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport i due centrocampisti, entrambi a quota 5 gol in questo campionato, sono finiti nella lista di Giuntoli.

Maggio in partenza: il Napoli punta Widmer

Altro giocatore che verrà monitorato sabato al San Paolo, nella sfida Napoli-Udinese, è il terzino destro Silvan Widmer. Il giocatore classe ’93 con passaporto svizzero è stato più volte accostato al Napoli ma alla fine la trattativa non è mai realmente partita. Questa volta però la cosa potrebbe avere un seguito positivo: sembra infatti destinato a finire quest’estate il matrimonio tra il Napoli e Cristian Maggio. Dopo nove stagioni con la maglia del Napoli, il numero 11 azzurro, scarsamente impiegato da Sarri nelle ultime stagioni, sembra pronto ad abbandonare il capoluogo campano.

Il Napoli cercherà di prendere un terzino destro che possa alternarsi con Hysaj, possibilmente senza spendere cifre esagerate. Ecco quindi perché si parla di nuovo del terzino destro dei friulani, sotto tiro per la prossima finestra di Calciomercato. Widmer rappresenterebbe un buon compromesso tra prezzo del cartellino e rendimento sul campo. Va anche detto che oltre allo svizzero Giuntoli continua a monitorare Andrea Conti. In questo caso però, vista la splendida stagione di tutta l’Atalanta ed in particolare dello stesso Conti, le pretese della squadra bergamasca per il cartellino del terzino destro italiano potrebbero essere reputate spropositate per la dirigenza azzurra.