Calciomercato Napoli, le trattative e la conferma di Benitez

Rafa Benitez si è concesso un’intervista al quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport. Il tecnico spagnolo ha trattato vari argomenti, ha parlato del presente, del futuro del Napoli ed anche di calciomercato: “Qui in Italia si vuole tutto e subito, e dunque si è condizionati dalla necessità di fare risultato altrimenti in tre settimane ti mandano via. Ecco perché si rende necessario puntare su calciatori maturi e pronti anziché sui giovani. Considerato che dobbiamo far fronte agli infortuni di Insigne e Zuniga, la società sta trattando Ayew, il croato Perisic e Giaccherini”.

La domanda sull’eventuale rinnovo contrattuale non poteva mancare al tecnico spagnolo che risponde così: “L’esperienza mi dice che dobbiamo guardare il progetto senza dimenticare di guardare oltre. Parlo spesso con il presidente e gli dico che deve garantire il futuro alla società a prescindere dal sottoscritto. Il problema non è il rinnovo ma la condivisione della strada giusta che noi condividiamo e non è un problema di soldi o investimenti. Dobbiamo operare per capire se possiamo vincere qualcosa, se possiamo andare avanti oppure no”.

Leggi anche: