Calciomercato Napoli, Lavezzi sospeso dal Psg fino al 24 gennaio

A causa del ritardo nel rientro a Parigi il Psg ha deciso di tenere fuori rosa fino al 24 gennaio sia Lavezzi che Cavani che così salteranno le prossime due partite disputate dai campioni di Francia. Fino a sabato niente allenamenti per i due sudamericani che inoltre non saranno convocati per le prossime gare contro il Bastia e l’Evian e avranno una maximulta ancora da definire.

Mano dura dunque del club francese con i due ex attaccanti del Napoli. Il feeling tra i due sudamericani ed il tecnico Blanc non è mai sbocciato. Con Cavani perché spesso costretto a giocare fuori ruolo sull’esterno per permettere ad Ibrahimovic di agire da prima punta e Lavezzi per le molte panchine a cui è stato costretto. Se per l’uruguiano pero’ le cose sembrano potersi aggiustare, con l’argentino la rottura sembra ormai definitiva e spingerà per essere ceduto già in questa sessione di calciomercato.

In Italia le squadre interessate al Pocho sono l’Inter ed il Napoli ma entrambe le piste sembrano essere difficilmente percorribili. I nerazzurri perché devono fare i conti con il fair play finanziario e non possono permettersi di pagare il cartellino di 10 milioni di euro più l’ingaggio di 4,5 milioni all’anno che l’argentino percepisce. I partenopei invece tramite le parole di De Laurentiis sembrano aver definitivamente chiuso la pista perché si sentono al completo in attacco dopo l’arrivo di Gabbiadini in azzurro.

Leggi anche: