Calciomercato Napoli, l’agente di Widmer: “Lusingati dall’interesse degli azzurri”

C’è anche Widmer nella lista di Bigon e Benitez per rinforzare le corsie laterali. Il direttore sportivo del Napoli sonda il terreno per il prossimo calciomercato e, dopo Darmian, Arbeloa e Cissokho, sarebbe venuto fuori dal cilindro anche Silvan Widmer, compagno di Nazionale di Gokhan Inler ed attualmente in forza all’Udinese. Certo per De Laurentiis la “bottega” bianconera è sempre stata molto “cara” ma ora l’interesse per il giovane difensore svizzero trova conferma nelle parole dell’agente.

Intervistato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, l’agente si dice lusingato dell’interesse dei partenopei per il suo assistito. Un eventuale trasferimento in azzurro sarebbe visto come un passo in avanti notevole per la carriera di uno dei giovani talenti più promettenti in quel ruolo. “Ha un contratto lungo con l’Udinese ma il Napoli è una bella realtà e siamo felici di essere accostati alla società azzurra. Non ci sono comunque trattative tra le due società anche se il prossimo passo potrebbe essere anche un trasferimento al Napoli”, queste le parole dell’agente che non chiude definitivamente al Napoli, anzi.

Gli azzurri per Widmer e per il suo entourage, rappresentano un passo in avanti determinante, una sorta di scatto di carriera che procurerebbe notevoli vantaggi a tutte le parti in gioco. Al giocatore, per ovvie ragioni; al Napoli, che ha la necessità di risistemare il reparto; all’Udinese, che potrebbe monetizzare dalla cessione di uno dei suoi giovani talenti.

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Cassano alla Sampdoria, il ritorno libera Gabbiadini per il Napoli

Pedro Obiang Giocatore

Calciomercato Napoli, a gennaio acquisti anche a centrocampo?