Calciomercato Napoli, Koulibaly: “Resto ma la Premier mi piace”

Koulibaly fa chiarezza sul suo futuro

Kalidou Koulibaly, perno della difesa del Napoli attualmente impegnato con la nazionale senegalese, ha rilasciato ai microfoni di Talk Sport un’intervista relativa alla prossima finestra di Calciomercato. Il difensore partenopeo ha fatto chiarezza sul suo possibile futuro in Premier League.

“Adesso non è il momento adatto per parlare di Calciomercato e di un mio approdo in Premier League. Giocare nel massimo campionato inglese mi farebbe piacere, ma ora penso al Napoli. Non posso sapere cosa mi riserverà il futuro ma ora mi concentro sul presente. Tutto si vedrà nella prossima stagione, ora non posso parlarne. Credo però che resterò a Napoli, ma non si sa mai” – afferma Koulibaly durante l’intervista sostenuta da Talk Sport.

Il difensore senegalese, che ritornerà a Napoli anzitempo a causa di una squalifica rimediata col Senegal, lascia aperta la porta del futuro. Alla prossima finestra di Calciomercato non manca moltissimo e di squadre che hanno messo gli occhi sul centrale difensivo azzurro sono tante.

Il Chelsea corteggia ancora Koulibaly

Una delle squadre interessate al numero 26 azzurro è il Chelsea di Antonio Conte. I londinesi si erano già affacciati in estate alla finestra del Napoli per Koulibaly. Abramovic propose 55 milioni a De Laurentiis per ottenere il difensore classe ’91: offerta rifiutata da ADL. Non è da escludere però una possibile offerta futura del club di Londra, che proporrebbe al Napoli circa 70 milioni di euro per Koulibaly.

Nonostante il difensore azzurro abbia tentato di spegnere eventuali voci di mercato che lo riguardano, non ha nascosto il suo gradimento per la Premier League. Come sostenuto dallo stesso Koulibaly, il suo futuro è incerto. Il Napoli dovrà tenere gli occhi ben aperti e accogliere nel miglior modo le future offerte delle corteggiatrici del difensore senegalese.